Logo San Marino RTV

Serie D Girone F: Fermana in Lega Pro dopo 12 anni

14 apr 2017
Fermana in Lega Pro dopo 12 anniSerie D Girone F: Fermana in Lega Pro dopo 12 anni
Serie D Girone F: Fermana in Lega Pro dopo 12 anni - 5 squadre si giocano l'ultimo posto play off. Play out ancora tutto in gioco
Peccato che la sede di Fermo non abbia inviato le immagini della festa Fermana. Il 2 a 2 con il Romagna Centro certifica il ritorno dopo 12 anni della Fermana tra i prof. La squadra di Destro era già promossa dal pomeriggio il pirotecnico 3 a 3 tra Matelica e Vis Pesaro dava già la matematica promozione. Costantino dopo nemmeno 50 secondi da il vantaggio alla Vis Pesaro, Matelica completamente scoperto in apertura. Due ex Rimini, Pera costruisce e Lunardini rifinisce confezionano il pareggio. E' lo stesso Manuel Pera a dare il momentaneo vantaggio al Matelica. Costantino per Falomi e il sinistro fa centro per il nuovo pareggio. Gilardi su Rossi è il fallo che porta al rigore . Costantino si fa parere il penalty ma è fortunato nella ribattuta e appoggia in rete. Record assoluto 2 rigori per i padroni di casa tra il 92esimo e il 94esimo. Sul primo Pera fallisce e allora la Vis gli concede la seconda possibilità con un rigore solare e lo stesso Pera alla seconda non sbaglia. A Matelica, Matelica – Vis Pesaro un 3 a 3 che va bene a tutti. Clamoroso a Teramo passa il Castefidardo nonostante il vantaggio del San Nicolò con De Santis in mischia. Pareggio e sorpasso nel giro di tre minuti: prima Montagnoli tutto solo, poi Maisto firmano il blitz che tiene aperte le speranze del Castefidardo di acciuffare almeno i play out. A Teramo, Castefidardo batte san Nicolò 2 a 1 . Altro risultato a sorpresa è la vittoria esterna dell'Alfonsine a Vasto. Alla mezz'ora della ripresa il goal partita e vittoria è di Bamonte. A Vasto, Alfonsine batte Vastese 1 a 0. Pareggio tra Recanatese e Agnonese. Guida porta avanti l'Agnonese, Sartori pareggia per la Recanatese. Il Monticelli potrebbe ancora ambire ai play off con la rimonta sul Campobasso in vantaggio con Fioretti. Nella ripresa prima Giovannini pareggia, poi Filiaggi mette dentro la palla del definitivo 2 a 1. Omar Gassama su azione d'angolo per la vittoria del San Marino sulla Sammaurese

L.G