Logo San Marino RTV

Serie D Girone F: è il momento delle squadre di bassa classifica

19 mar 2018
Serie D Girone FSerie D Girone F: è il momento delle squadre di bassa classifica
Serie D Girone F: è il momento delle squadre di bassa classifica - Vincono Agnonese, Nerostellati, e Recanatese. Mentre San Nicolò e Fabriano Cerreto impongono il pari...
Due sconfitte consecutive in casa con le piccole Nerostellati e Agnonese ciò nonostante il San Marino è ancora a soli 4 punti dai play off, in un campionato che si sta rivelando di livello appena sufficiente. La prima vittoria dell'Agnonese fuori casa del sorridente Pino Di Meo la firma Ceria. E a proposito di piccole cresce vistosamente il Nerostellati alla seconda vittoria consecutiva esterna. Era partito bene il Pineto con il vantaggio di Tomassini. Il pareggio porta la firma di Bruni. Prima del te è ancora Tomassini a riportare avanti il Pineto con la doppietta personale che sembrava decisiva. Nella ripresa reazione a catena della squadra ultima in classifica che crede più che mai a raggiungere il Fabriano distante adesso solo 5 punti. Onwhanchi fa 2 a 2. Il definitivo sorpasso è opera di Pacella. A Pineto, Nerostellati batte Pineto 3-2. Il tecnico della Recanatese Marco Alessandrini a suon di vittorie ha praticamente portato fuori dalla zona rossa la sua squadra che si toglie il lusso di rifilare la "manita" al Castefidardo. Calabrese ha toccato le corde giuste stuzzicando i giallorossi e Castefidardo in vantaggio. Lo 0-1 dura poco perchè passano solo 4 minuti e Falomi pareggia. Da quel momento Recanatese scatenata con la doppietta di Giaccaglia e i goal di Pera e Senigagliesi . A Recanati, Recanatese batte Castelfidardo 5 a 1. Sempre per quanto riguarda la zona salvezza si dividono la posta Jesina e Monticelli. Di Cameruccio il goal che porta avanti la squadra di Jesi, raggiunta dal goal del pareggio di Ciabuschi. C'è un cambio sostanziale in classifica. La Vastese, 0 a 0 con la Sangiustese, cede il terzo posto dopo diverse settimane all'Avezzano che batte in casa il Francavilla. Il rigore di Cerone porta avanti l'Avezzano. Milizia pareggia per il Francavilla. I soliti noti Pellecchia e Dos Santos nella ripresa determinano il risultato. Ad Avezzano, Avezzano batte Francavilla 3-1. Continuano a fare gli stessi risultati da qualche domenica le due battistrada. Il Matelica non va oltre al pareggio in casa con il Fabriano Cerreto che va anche in vantaggio con l'ex San Marino Zuppardo. Ai leader di classifica serve un rigore di Tonelli per strappare almeno un punto. Anche la Vis Pesaro frena in casa è solo 0 a 0 con il San Nicolò Teramo. Rinviata al 4 aprile la partita L' Aquila – Campobasso.

L.G