Logo San Marino RTV

Che show tra Albinoleffe e Sudtirol, finisce 4-2 per i bolzanini

3 feb 2019
Albinoleffe - Sudtirol 2-4Che show tra Albinoleffe e Sudtirol, finisce 4-2 per i bolzanini
Che show tra Albinoleffe e Sudtirol, finisce 4-2 per i bolzanini - Decide la doppietta del subentrato Mazzocchi nel finale di gara.
E' una partita che inizia in sordina ma, alla fine, sembra non chiudersi mai. Albinoleffe e Sudtirol regalano spettacolo all'“Atleti Azzurri D'Italia” anche se a festeggiare sono solo i bolzanini che consolidano la posizione nei play-off mentre i seriani rimangono fanalino di coda.

Prima dello “scatenate l'inferno” il Sudtirol sfiora il vantaggio. De Cenco colpisce il palo di testa, Morosini raccoglie la ribattuta e insacca ma è tutto fermo per off-side.
I festeggiamenti vengono solo rinviati però: Morosini la mette in mezzo, la traiettoria trova il piede di Della Giovanna che quasi casualmente infila Coser per l'1-0 biancorosso.

Il festival del gol si apre nella ripresa. Invenzione di Kouko, appena entrato, che libera Romizi per il piazzato vincente e l'1-1 dell'Albino.
E' la giornata dei sostituti, nel Sudtirol entra Romero e qualche minuto dopo fa centro. Gran tiro dalla lunga distanza, sfera che incoccia il palo ed entra. Nulla da fare per Coser.

Partita non da cuori deboli. Ancora seriani in avanti, pallone messo al centro, controllo con il petto e girata volante di Sasha Cori che va a spegnersi alle spalle dell'ex Santarcangelo Nardi. Seconda rete in quattro partite per l'attaccante arrivato a gennaio dal Monza.
Succede tutto in un battito di ciglia: dal 2-1 del 70' al 3-2 bolzanino al 78'. Questa volta a metterla dentro è un altro neo-entrato: Simone Mazzocchi. Coser non riesce ad allontanare la punizione insidiosa del solito Morosini, il numero 11 si avventa e diventa l'eroe di giornata.
Anche perchè, 10 minuti dopo, chiude i giochi con un colpo di testa vincente sul primo palo e fa 4-2. Sull'incrocio di Genevier si chiude Albinoleffe-Sudtirol, match candidato agli Oscar di Serie C per la categoria “partita divertente e scoppiettante”.

AC