Logo San Marino RTV

Teramo-Renate 1-1

8 apr 2018
Teramo-Renate 1-1Teramo-Renate 1-1
Teramo-Renate 1-1 - Più pari di così non si può, e se il Renate non è più quello del girone di andata è comunque in ripr...
Più pari di così non si può, e se il Renate non è più quello del girone di andata è comunque in ripresa e il Teramo ci ha provato all'inizio e poi è andato in riserva. Sandomenico assiste Gondo, Di Gregorio risponde e Milillo calcia fuori la prima bella occasione del pomeriggio. Il portiere del Teramo Calore è invece sollecitato da una conclusione da fuori di Vannuncci. E' il collega Di Gregorio protagonista assoluto di metà match, Sandomenico per De Grazia, il portiere si inventa una super parata. Prima dell'intervallo sempre le sue mani su uno 0-0 che resiste, questa volta è Milillo a non poter esultare. Ripresa e si comincia così. Scoordinato e in gioco pericoloso l'intervento di Teso su Graziano. E' il calcio di rigore che manda Bacio Terracino a portare avanti i suoi. Cevoli cambia qualcosa, la reazione Renate è apprezzabile. Calore manda Di Palma in angolo. E poi in mischia De Grazia picchia tutti e prende pieno Pavan. Rigore anche di qua, e stavolta tocca a Gomez spiazzare il portiere. Finale col Renate che ne ha di più. Speranza dorme, si fa rubare il pallone da Lunetta e quando si sveglia è costretto al fallo da rosso. Nell'arrembaggio finale Di Gennaro chiude gli occhi e tira forte sul secondo palo. Fuori, mica di molto.