Logo San Marino RTV

Varese - Cesena 1-3

25 gen 2014
Varese - Cesena 1-3
Varese - Cesena 1-3
Al mercato il Cesena trova qualità e coraggio. E al Franco Ossola domina un Varese che mai in questa stagione aveva perso in casa. Subito in campo e decisivi i nuovi acquisti, Marilungo inventa l'assist che in apertura manda in gol D'Alessandro. Bisoli è squalificato ma i suoi giocano a memoria con la sapiente regia di Cascione e gli strappi di D'Alessandro. La reazione del Varese sbatte sulla traversa, Campagnolo si fa ancora male ed esce ma oggi i romagnoli sono inarrestabili. Belingheri bagna con il gol del 2-0 la prima con la nuova maglia. Quando il controllo del match è piuttosto sereno, Volta la spinta ingenua di Volta regala a Pavoletti il rigore della speranza. Nella ripresa però è anche il Cesena a far paura. Succi stacca bene, il suo colpo di testa è mortificato da traversa-riga. Entra anche l'ultimo asso del tris calato da Foschi. Il giovanissimo Gagliardini rileva Marilungo che ha finito la benzina e la chiude di testa in tuffo al suo esordio tra i professionisti. Defrel si prende anche il rigore che potrebbe sbloccare Succi e invece l'ex bomber calcia di rabbia e colpisce la seconda traversa consecutiva. Per il Cesena coraggio e qualità è comunque buonissima la prima.

Roberto Chiesa