Logo San Marino RTV

Vis Pesaro-Triestina 1-2

29 set 2019
Vis Pesaro-Triestina 1-2
Vis Pesaro-Triestina 1-2

Nell'attesa di conoscere chi l'allenerà, la Triestina ringrazia il traghettatore Princivalli. Due su due per lui che vince anche a Pesaro, ribaltandola. Avvio migliore dei padroni di casa e meritato vantaggio. Offredi goffo nella respinta viene infilato dal capitano Paoli. Pochi minuti e l'alabarda è già nuovamente sul pezzo. Difesa di sale su un pallone che nessuno vuole pulire e Mensah gira in porta. Pesaro ha il merito di non mollare, alzare il baricentro, insomma provarci con quel che passa il convento: Tascini prima non trova la coordinazione e poi sempre lui si libera al tiro, ma lo chiude troppo. Il tempo si chiude con altre dormita della retroguardia pesarese: Malomo intuisce, ma perdona.

Ripresa, Campeol va drittissimo ad alzare Malomo, rigore ingenuo, ma ineccecibile che il diablo Granoche trasforma in oro tra palo e portiere. Il vantaggio ora fa della Triestina squadra esperta e sicura, il controllo è pressoché totale. Pesaro rimedia un paio di mischie in tutto e compresa quella nella quale Grandolfo prova la califfata e rimedia solo un giallo per simulazione.