Logo San Marino RTV

Alla scoperta del nuovo campionato: SAN GIOVANNI

Sono solo 5 i giocatori confermati dalla società rossonera che hanno quasi completamente rivoluzionato la rosa. Il colpo per Paolo Baffoni, nuovo tecnico, è il ritorno di Marco Ugolini dal Faetano.

di Alessandro Ciacci
3 set 2019
Allenamenti San Giovanni
Allenamenti San Giovanni

Anni difficili e tormentati per il San Giovanni che può vantare come punto più alto della sua storia recente la finale di Coppa Titano persa nel 2013 contro La Fiorita. Da lì tante stagioni complicate, compresa l'ultima chiusa con 11 punti totali tra prima e seconda fase in Campionato ma anche con il quasi “scherzetto” ai danni dei cugini della Libertas – poi semifinalista – agli ottavi di coppa. Paolo Baffoni c'era, ha gioito e sofferto da vice di Sereno Uraldi. Ora la grande occasione come allenatore dei rossoneri di Borgo Maggiore.

Successo per 1-0 con il Faetano e sconfitta per 4-2 contro l'ASAR Riccione: questo il bilancio delle amichevoli precampionato del San Giovanni che, rispetto allo scorso anno, ha confermato solo 5 giocatori. Completamente rivoluzionato il reparto portieri con gli arrivi di Arena e Baschetti oltre a quelli di Armando ed Enea Senja tra difesa e centrocampo. Poi acquisti in blocco: dal Fiorentino ecco Bernardi, Borgagni e Paoloni, dal Faetano Strologo, Magnani e Marco Ugolini, tornato in maglia rossonera dopo tanti anni.


Nel servizio le interviste a Paolo Baffoni, allenatore San Giovanni, e Marco Ugolini, attaccante San Giovanni.