Logo San Marino RTV

Under 16: San Marino supera la Rappresentativa riminese 4-2

29 mar 2017
Under 16: San Marino supera la Rappresentativa riminese 4-2
Under 16: San Marino supera la Rappresentativa riminese 4-2 - A segno Bollini (doppietta), Capicchioni e Tumidei per i biancazzurri.
Importante test amichevole, a coronamento di una tre giorni di stage con la più “giovane” delle Nazionali, per i ragazzi di Lorenzo Magi. L'Under 16 sammarinese, che tra poco meno di un mese volerà a cipro per affrontare i pari età ciprioti, gallesi ed albanesi nel Torneo di Sviluppo UEFA, ha superato nel pomeriggio la Rappresentativa Provinciale di Rimini, passata a condurre col colpo di testa di Jacopo Sartini, che sfrutta tutti i suoi centimetri per superare Terenzi.

Vantaggio effimero, quello romagnolo, colmato e ribaltato in un amen da uno scatenato Lorenzo Bollini, che fa girare due volte in tre minuti il suo mancino, riprendendo e ribaltando gli avversari con un paio di imprendibili conclusioni dalla distanza, sulle quali Michele Di Renzo può poco o nulla.

A stretto giro di posta anche il terzo centro sammarinese, stavolta con la complicità dell'estremo della Marignanese, che non trattiene la conclusione di Capicchioni.

Il primo tempo finisce 3-1, nonostante un paio di opportunità per parte: di Filippo Santi – da una parte – ed Edoardo Ermeti – dall'altra – le più ghiotte. In quest'ultima è apprezzabile l'intervento in due tempi di Terenzi.

La ripresa parte col repentino gol riminese: distanze accorciate per effetto di una funesta deviazione sulla conclusione da lontano di Rosti, che taglia fuori uno sfortunato Paolini.

Piastra ha poi la palla del 3-3 già al quinto, ma non trova la porta da breve distanza. L'attaccante dei Delfini quasi la pareggia con l'aiuto di un imperfetto Paolini, mentre Filippo Stella deve arrendersi al montante.

Nel miglior momento romagnolo, il gol che chiude la partita: splendida manovra palla a terra per i ragazzi di Lorenzo Magi che vanno in porta con Tumidei al 27' della ripresa per il definitivo 4-2.

Stella – un minuto dopo – perde l'abbrivio per mettere pepe sul finale, che saluta il successo sammarinese.

Nel video l'intervista a Lorenzo Bollini, centrocampista San Marino Under 16.

LP