Logo San Marino RTV

Aruci resta in carcere, giovedi o venerdi nuovo interrogatorio

23 mag 2017
Armando Aruci
Armando Aruci
Circa 2 ore davanti ai Giudici Morsiani e Buriani non sono bastate per chiarire la posizione di Armando Aruci. L'attaccante albanese arrestato sabato scorso è stato riaccompagnato in carcere dalla polizia giudiziaria, concreto il pericolo di inquinamento delle prove. Non è ancora certa la correlazione tra Armando ed il cugino Erikson Aruci indagato nell'inchiesta Dirty Soccer. Nessuna istanza di attenuazione della misura cautelare è stata avanzata dai suoi difensori Filippo Cocco ed Erika Marani, e per Aruci si prospettano almeno altre 48, 72 ore di carcere, prima del prossimo interrogatorio previsto per giovedi o venerdi . Il centravanti della Virtus è domiciliato a Bellaria e non ha residenza a San Marino