Logo San Marino RTV

Calcioscommesse: La FSGC non rilascia dichiarazioni, a breve la conferenza stampa

29 mar 2017
La “ Casa del Calcio”Calcioscommesse: La FSGC non rilascia dichiarazioni, e a breve la conferenza stampa
Calcioscommesse: La FSGC non rilascia dichiarazioni, e a breve la conferenza stampa - Giro di scommesse di circa 300 mila euro sulla nona giornata di Coppa Titano; possibile vincita sull...
La “ Casa del Calcio” resta abbottonata e non rilascia dichiarazioni. Il Presidente della FSGC Marco Tura, non conferma e non smentisce quanto emerso in questi giorni sul caso San Giovanni – Virtus, ma è probabile che la Federcalcio convochi a breve una conferenza stampa e renda noti gli sviluppi delle indagini, condotte dalla l'Integrity , che non sono solo priorità della Giustizia Sportiva, ma della vicenda si occupa anche la Procura di Forlì, la quale ha ricevuto comunicazione dalla Procura Calabrese. Le indagini sono nella fase preliminare. Su San Giovanni – Virtus, emergono altri particolari come una possibile vincita, sulla singola partita, di circa 20 mila euro. Non è l'unico match sotto la lente degli inquirenti che stanno verificando i flussi di giocate anche sulle altre partite della nona giornata di Coppa Titano. Ricordiamo che dal primo luglio 2013 è in vigore il “regolamento disciplinare”. In totale 37 articoli, ma nello specifico sono il 5 e il 6 quelli di più attuale interesse. L'articolo 5 sancisce il “divieto di scommesse ed obbligo di denuncia”. In sostanza a tutti i tesserati della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio, quindi dirigenti, arbitri e calciatori, è “vietato effettuare o accettare scommesse direttamente o per interposta persona” con riguardo a incontri ufficiali nell'ambito di FSGC, UEFA e FIFA.
Sul piano sanzioni: squalifiche di almeno due anni e multa di almeno 1000 euro per chi scommette. La mancata denuncia porta a sei mesi di squalifica e ammenda non inferiore a 500 euro.

L.G