Logo San Marino RTV

Campionato: il Cosmos fa il suo dovere, 2-0 sulla Virtus

9 mar 2019
Campionato: il Cosmos fa il suo dovere, 2-0 sulla VirtusCampionato: il Cosmos fa il suo dovere, 2-0 sulla Virtus
Campionato: il Cosmos fa il suo dovere, 2-0 sulla Virtus - Partita chiusa già nel primo tempo con le reti di Alessandro Bianchi e Kevin Caminero.
Non aveva via di scampo, un solo risultato a disposizione per il Cosmos e quello è stato. 3 punti fondamentali per la squadra di Ivo Crescentini contro la Virtus per continuare a sperare nel secondo posto distante una vittoria e nel terzo, valido in caso per lo spareggio, ad un solo punto.
L'avvio è solo gialloverde: Canini resiste al difensore e calcia, Lelli d'istinto mette in angolo. E ancora Lelli è protagonista sulla botta da fuori di Zonzini. Il numero 1 si distende e il risultato non cambia.
Poi si accende Caminero. Doppio passo a lasciare sul posto Boschi, palla in mezzo per Bianchi che tutto solo in area non può sbagliare. Dopo un quarto d'ora il Cosmos è già meritatamente avanti.
Un minuto dopo Bettini ci prova da casa sua, la sfera scende all'ultimo e Gregori è costretto ad alzarla sopra la traversa.

Al 20' brutto infortunio per Andrea Boschi. L'ex Pennarossa rimane a terra dolorante ed è costretto ad uscire dal campo in barella.
Il gioco si ferma per 7 minuti e, quando riprende, il Cosmos raddoppia. Canini sterza al limite e calcia, Lelli si oppone ma si avventa Kevin Caminero per il più facile dei gol. 2-0 e quarto centro in campionato per l'italo-argentino.

Ripresa. I ritmi calano vistosamente, Caminero si mangia il possibile tris a tu per tu con Lelli prima che il solito Bettini ci riprovi da fuori. Questa volta Gregori non è impeccabile, ma la fortuna e la traversa sono con lui.
Sulla punizione a lato di Cavalli praticamente si chiude la partita con la squadra di Acquaviva che non vince in campionato da quasi un anno. Era il 28 marzo 2018: Murata 1, Virtus 8.

AC