Logo San Marino RTV

Campionato: derby della Funivia al Tre Penne, pari Tre Fiori-Folgore

I biancazzurri di Stefano Ceci schiantano 3-0 la Libertas, Tre Fiori e Folgore impattano sull'1-1. Rinviate per nebbia La Fiorita-Cailungo e Virtus-Murata.

di Alessandro Ciacci
26 gen 2020

Il Tre Penne diventa – per il momento – capolista del Q1, visto il rinvio di La Fiorita-Cailungo per nebbia – al pari di Virtus – Murata -. Derby della Funivia contro la Libertas letteralmente dominato dai biancoazzurri di Stefano Ceci, in vantaggio già nel primo quarto d'ora con il centro di Alessandro Chiurato. Il 2-0 è un'azione in velocità: Patregnani fa correre Ceccaroli che aspetta il momento giusto per servire Enrico Cibelli. Volèe del 17 e la strada per Città è tutta in discesa. Potrebbe complicarsi per il rosso diretto sventolato a Migani ma nella ripresa i granata non affondano e la punizione di Nicola Gai chiude definitivamente i conti per il 3-0 dei campioni in carica.

Si chiude in parità, invece, l'altro big match di giornata tra Tre Fiori – ora prima con Città - e Folgore con un gol per tempo. Nel primo sono i gialloblu a mettere la freccia: ripartenza organizzata alla perfezione dai ragazzi di Cecchetti, Alessandro D'Addario prima è fortunato a vincere il rimpallo, poi bravo a battere Bicchiarelli. Nel secondo, però, verticalizzazione di Dormi per Imre Badalassi. Il 9 salta Aldo Simoncini e impatta sull'1-1. E' la terza X in quattro partite per Falciano.