Logo San Marino RTV

Campionato: Faetano in vetta, Pennarossa e Domagnano in scia

I gialloblu di Renato Cioffi superano 3-1 il Cosmos e mantengono 5 punti di vantaggio sul Pennarossa secondo. Buona la prima per Andy Selva: 3-0 al San Giovanni. Tre reti anche per il Domagnano nel match contro il Fiorentino.

di Alessandro Ciacci
16 feb 2020

16 punti in 6 partite: non conosce sosta la cavalcata del Faetano verso i play-off. La banda di Renato Cioffi chiude il girone d'andata del Q2 con un solo pareggio e 5 vittorie, l'ultima nello scontro diretto contro il Cosmos secondo. Alessio Indelicato ripete la magia contro il San Giovanni e sblocca l'incontro, poi ci pensa come al solito Michele Pieri che raggiunge la doppia cifra e sale a 10 centri in campionato. Nella ripresa Indelicato firma la doppietta personale nel tu per tu contro Gregori, a poco o nulla vale la splendida realizzazione di Kevin Zonzini in pieno recupero. Il Faetano vince 3-1 e mantiene 5 punti di vantaggio sul Pennarossa. Buona la prima per Andy Selva sulla panchina dei biancorossi. Netto 3-0 sul San Giovanni inaugurato dalla punizione di Kevin Martin e proseguito dalla prima rete di giornata per Alessandro Conti con un diagonale preciso all'angolo basso. Il numero 12 si ripete anche nei secondi 45 minuti chiudendo alla perfezione 70 metri di corsa. Se finisse oggi la Seconda Fase, Faetano e Pennarossa sarebbero ai quarti di finale della post-season. Cercherà di fare di tutto per ribaltare il verdetto il Domagnano che regola il Fiorentino 3-1 e sale al terzo posto in classifica. Il colpo da biliardo di Pietro Semprini vale l'1-0, a cui segue il pregevole pallonetto di Riccardo Paganelli ad inizio secondo tempo. L'ex Libertas e Folgore si rende protagonista dell'ennesima doppietta di questo sabato del calcio nostrano, poi Matteo Baldini prova ad accorciare le distanze con un colpo di testa da calcio d'angolo ma non basta. I Lupi di Paolo Cangini sono a -1 dai play-off, i rossoblu di Amati li vedono sempre più lontani.