Logo San Marino RTV

Campionato femminile serie B: New Team Ferrara - Fed. Sammarinese 0-5

10 apr 2017
Campionato femminile serie B: New Team Ferrara - Fed. Sammarinese 0-5
Reti: 8’ Menin Yesica, 37’,49’ Laura Albonetti, 63’ Fulvia Dulbecco, 78’ Nausica Costantini

NEW TEAM FERRARA: De Candia, Pedevilla, Pesci, Braga, Marchi(46’ Pirani); Giovannini, Filippini, Grassi; Chierici (61’ Pagano); Ansaloni (69’ Macinenti), Dubbioso
A disposizione: Orlandi

FED.SAMMARINESE: Guidi; Micciarelli, Paganelli, Montalti, Innocenti; Canuti (71’ Prenga), Canini, Costantini; Dulbecco, Menin (69’ Franchi), Albonetti (80’ Fratti).
A disposizione: Giorgi, Cascapera, Pozzi, Nicolini
Allenatore: Fabio Baschetti

FERRARA – Una giornata primaverile, quasi estiva, ospita le ragazze Sammarinesi nel campo di Villanova di Denore contro la formazione estense.
Pronti via una febbricitante Yesica Menin al minuto 8 rientra dalla sinistra e colpisce la palla con forza, Angela De Candia non può nulla sulla conclusione del Tanque Sammarinese. 0-1.
3 minuti più tardi, al minuti 11, Fulvia Dulbecco sull’out di sinistra crossa in area, dove Laura Albonetti, di testa, spizza la palla ma conclusione finisce di poco a lato. 30 secondi più tardi, sempre Laura Albonetti, rientra sul sinistro e fa partire un bel tiro che questa volta viene respinto dal portiere estense.
La cronaca del primo tempo evidenzia al minuto 34 un tentativo di Viviana Ansaloni dalla destra, il tiro però risulta troppo largo per creare problemi a Jessica Guidi.
Fase concitata del match, dopo 30 secondo Nausica Costantiti impegna Angela De Candia che para il tiro della centrocampista biancoazzurra. Sul ribaltamento di fronte Laura Dubbioso ci prova con una traiettoria alta, ma Jessica Guidi non ha problemi a bloccare la palla.
Minuto 37, Fulvia Dulbecco vede Laura Albonetti in profondità, la quale una volta entrata in area infila il portiere estense per lo 0-2 delle ragazze di Baschetti.
Allo scadere, minuto 44, Yesica Menin crossa e trova Laura Albonetti in area di rigore, ad 1 metro dalla linea di porta, incredibilmente, di testa, appoggia fuori.
Nella seconda frazione si vede la stessa trama del primo tempo, infatti al minuto 49, Nausica Costantini dal fondo appoggia la palla dietro per Laura Albonetti che, di prima intenzione, mette la palla all’incrocio per la seconda rete personale. 0-3.
Al minuto 55 punizione da 30 metri, Giulia Montalti si incarica della battuta, conclusione potente e precisa, che però si infrange sul palo.
Per la formazione di casa, ancora Viviana Ansaloni che si spinge in avanti, la sua conclusione però è facile preda del portiere Sammarinese.
Minuto 63, calcio d’angolo che calcia Valeria Canini, in area di rigore c’è Fulvia Dulbecco che di testa insacca la quarta rete.
Poco dopo, al 65esimo, Nausica Costantini tira di poco a lato mentre al minuto 72 colpisce la traversa.
Al minuto 74 e 76 vengono annullati due reti Sammarinesi per delle posizioni in off-side dubbie a recriminare sono Sara Franchi che raccoglie la deviazione di un difensore ed appoggia in rete e Laura Albonetti che insacca a porta vuota ma l’assistente non convalida la rete.
Poco più tardi, al minuto 78, Nausica Costantini, ben trovata da Fulvia Dulbecco, dalla destra insacca la quinta rete per le Titane.
La partita si conclude con un tiro al volo di Sara Franchi che viene comodamente parato e al minuto 83 Roberta Pirani prova a scavalcare Jessica Guidi da 35 metri con un tiro a palombella, ma l’estremo difensore para senza problemi.
La partita è stata a senso unico grazie al carattere e alla grinta delle ragazze Sammarinesi.
Nel fine settimana pasquale, dal 14 al 16 aprile, la squadra parteciperà alla 30esima edizione del Torneo della Pace a Rovereto dove sono nel girone del Vicofertile (ITA), ZNK Zeljeznicar (BiH), Eintracht Kattenhochstatt e Tettnang (GER).

Prossimo impegno in Campionato per le ragazze di Fabio Baschetti in casa contro il Castelvecchio. Domenica 23 Aprile alle ore 15:00