Logo San Marino RTV

Campionato: risultati 21' giornata FINALI!

8 apr 2017
Campionato: risultati 21' giornata FINALI!
Penultima giornata di Campionato Sammarinese, continua la volata per i play off e la prima posizione:

VIRTUS - LA FIORITA (0-3) 1-5
22' Martini Andrea (LF)
32' Martini Marco (LF)
35' Martini Marco (LF)
74' Lusini (V)
75' Martini Marco (LF)
85' Martini Marco (LF)
Espulso Matteo Nanni (V)

FAETANO - JUVENES/DOGANA (1-3) 1-3
7' Canini Nicola (J/D)
9' Giunchi (F)
16' Sorrentino (J/D)
24' Sorrentino (J/D)

FIORENTINO - TRE FIORI (2-1) 2-2
13' Vicini (F)
23' Camilli (TF)
32' Vicini (F)
60' Matteoni Simone (TF)

SAN GIOVANNI - CAILUNGO (0-0) 1-1
77' Zanotti Michele (C)
Espulsi Venerucci (C) e Zafferani (SG)
85' De Jesus (SG)

FOLGORE - PENNAROSSA (1-0) 3-0
32'(r) Perrotta (F)
52' autorete Gabrielli (F)
57' Ballarini (F)

MURATA - LIBERTAS (0-2) 0-2
20' Rocchi (L)
34' Buda (L)

DOMAGNANO - TRE PENNE (0-1) 0-1
40' Palazzi (TP)

Riposa: Cosmos

CLICCA QUI PER VISIONARE LE CLASSIFICHE

21° GIORNATA - TABELLINI

PARTITAVIRTUS - LA FIORITA 1-5
GIORNALISTAGiacomo Santi
TABELLINOVIRTUS (4-4-2):
Valentini 5; Dominici 5,5 (1' st Tosi 5), Brici 5,5, Lusini 6, Cesari 5 (23' st Bonfè sv); M. Nanni 5, Bonifazi 5, Zannoni 5, Sacco 5,5; Aruci 5, Montebelli 5 (1' st Stefanelli 5).
A disp.: Moroni, L. Nanni, Semprini.
All.: Sperindio

LA FIORITA (3-5-2):
Vivan 6; Olivi 6,5, Mazzola 6,5, A. Martini 7; Gasperoni 6,5, Cavalli 6,5, Cejas 7, Cangini 6,5, Zafferani 6,5; Guidi 6 (17' st Bollini 6,5), M. Martini 8.
A disp.: Neri, Lunadei, Parma.
All.: Bizzotto

Arbitro: Albani 6
Ammonito: Mazzola
Espulso: M. Nanni al 25' st per fallo di reazione
Marcatori: 22' pt A. Martini, 32' pt, 35' pt, 30' st, 40' st M. Martini, 29' st Lusini

MONTECCHIO - La Fiorita travolge la Virtus e le strappa il primo posto. Decidono ancora i due Martini: Andrea sblocca il punteggio, poi Marco si scatena e batte Valentini per ben quattro volte.
PARTITAFAETANO - JUVENES/DOGANA 1-3
GIORNALISTAMatteo Pascucci
TABELLINOFAETANO (4-4-2):
Barbanti 5,5; Alex Della Valle 5,5, Fonte s.v (Valentini 5,5), Ferrari s.v (39’pt Tubrea 5,5), Rinaldi 5,5; Raggini 5, Giunchi 6, Giardi 5,5, Toccaceli 6; Bizzocchi 5,5, Moroni 5,5
A disp.: Guidi, Ordonselli, Golfi
All.: Graffietti

JUVENES/DOGANA (4-4-2):
Gobbi 6; Mantovani 6,5, Villa 6, Alessandro Della Valle 6, Thomas Cavalli 6; Canini 6,5 (36’st Zonzini s.v), Maccagno 6, Gasperoni 6, Cuttone 6 (17’st Colombini 6); Sorrentino 7 (25’st Nicholas Cavalli 5,5), Santini 7
A disp.: Manzaroli, Battistini, Jacopo Raschi, Zafferani
All.: Ceramicola

Arbitro: Ucini 5,5
Ammoniti: Giunchi, Valentini

Marcatori: 7’pt Canini, 9’pt Giunchi, 16’pt, 24’pt Sorrentino

DOMAGNANO - Vittoria per la Juvenes/Dogana che si andrà a giocare l’accesso ai play-off nell’ultima di campionato contro il Fiorentino. Succede tutto nel primo tempo: apre le marcature Nicola Canini, risponde con un eurogol da centrocampo Giunchi, poi la chiude una doppietta di Luca Sorrentino che raggiunge i 9 gol in campionato.
PARTITAFIORENTINO - TRE FIORI 2-2
GIORNALISTAAlessandro Ciacci
TABELLINOFIORENTINO (4-4-2):
Bianchi 6.5; Lipen 6, Pratelli 5.5, Carlini 5.5, A.Bernardi 6 (dal 25’st Giuliani 6); Baizan 6 (dal 15’st M.Bernardi 6), Polanco 5.5 (dal 1’st Ceccoli 5.5), Molinari 6, Maiani 6; Vicini 7.5, Jaupi 7
All.Campo
A disp.: Berardi, Zanotti, Zenunay

TRE FIORI (5-3-2):
Ceccoli 6.5; Della Valle 5.5, Benedettini 5.5 (dal 9’st Galassi 5.5), Muratori 5, Balducci 5.5, F.Matteoni 6; S.Matteoni 6.5, Bencistà 6, Tamagnini 6; Verri 6.5, Camilli 7
All. Gori
A disp.: Stimac, Badalassi, Succi, Andremini, Vendemini, De Mattia

Marcatori: 13’ e 32’ Vicini (F), 23’ Camilli (TF), 60’ S.Matteoni (TF)

Arbitro: Piccoli 6.5
Ammoniti: S.Matteoni, Galassi (TF)

Stadio "F.CRESCENTINI" (Fiorentino) - Gol e spettacolo tra il Fiorentino e il Tre Fiori. La formazione di campo passa in vantaggio per due volte grazie alla doppietta di Vicini ma si fa rimontare in entrambe le occasioni da un Tre Fiori che non molla e perviene al pareggio con Camilli prima e Simone Matteoni poi. Occasione sprecata per i rossoblu che ora si giocheranno l’accesso alla post-season nell’ultima giornata nello scontro diretto con la Juvenes/Dogana.
PARTITADOMAGNANO - TRE PENNE 0-1
GIORNALISTAGiacomo Scarponi
TABELLINODOMAGNANO (4-4-2):
Muraccini 6; Piscaglia 6 (14’st Venerucci 6), Censoni M. 5, Buldrini 5, Faetanini 5,5; Bianchi 6 (23’st M. Casadei 6), P. Rossi 6,5, L. Ceccaroli 5; Agostinelli 5, Chiarabini 5,5 (28’st Dolcini 5,5). A disp.: Francioni, Giannoni, Ranocchini, Sensoli.
All. C. Protti

TRE PENNE (4-1-4-1):
Migani 6,5; Cesarini 6,5, Fraternali 6, A. Rossi 6, Merendino 6; Patregnani 6; Capicchioni 6 (39’st Lazzarini 6), Gasperoni 6, Calzolari 6, Palazzi 6,5; Moretti 6 (44’st Zafferani s.v.).
A disp.: Chierighini, L. Censoni, Bonini, Valli.
All. M. Protti

Marcatori: 40’ Palazzi
Ammoniti: Buldrini, Capicchioni.
Arbitro: Avoni 6

MONTECCHIO - Basta un gol di Palazzi nel primo tempo per regalare l'accesso ai playoff per il Tre Penne. Domagnano ora matematicamente fuori. La sfida Tre Penne-Folgore dell'ultima giornata decreterà il secondo e terzo posto.
PARTITAMURATA - LIBERTAS 0-2
GIORNALISTAPaolo Santi
TABELLINOMURATA (5-4-1):
Graziosi 5; Tardini 6, Faetanini 5,5, N. Albani 5, Fariselli 5,5, Mat. Casadei 5; Antonioni sv (20'pt Felici 5), N. Casadei 5, Bagli 5 (41'pt Protti 5,5), Borgagni 5,5; Angelini 5,5.
A disp.: James, Gennari, Buscarini
All.: Costantini

LIBERTAS (4-3-3):
A. Simoncini 6,5; Buda 7, M. Rossi 6, D. Simoncini 6, Rocchi 7; Berretti 6 (1'st Cupi 6,5), Golinucci 7, Soumah 6,5 (27'st A. Zavoli sv); Mar. Casadei 6,5 (20'st Stacchini sv), Morelli 6, Cervellini 6.
A disp.: M. Zavoli, Giardi, Camillini, Vitaioli
All.: D'Orsi

Arbitro: Bianchini 7
Marcatori: 20'pt Rocchi, 34'pt Buda

DOMAGNANO - La Libertas supera 2-0 il Murata e si assicura il primo posto del gruppo B, importante vantaggio per la fase finale: decidono Rocchi e Buda nel primo tempo. Murata mai al tiro.
PARTITAFOLGORE - PENNAROSSA 3-0
GIORNALISTAMatteo Ciacci
TABELLINOFOLGORE (4-3-3):
Bicchiarelli 6; Berardi 6.5, Muccini 6, Guidi 6, Ballarini 7; Bezzi 6 (dal 1'st Aluigi 6) Nucci 6 (dal 15'st Righi 6) Pacini 6.5; Perrotta 7, Della Valle 6.5, Rossi 6.
A disp.: Taddei, Genestreti, Hirsch
All.: Berardi

PENNAROSS (4-5-1):
Broccoli 5.5; Baldani 5.5, Gabrielli 5, Farabegoli 5.5, Boschi 5.5; Macerata 5, Paglialonga 5.5 (dal 1'st Pacheco 5.5), Lago 5.5, Podeschi 5.5, Aissaoui 5.5 Friguglietti 5.5 (dal 22'st Capozzi s.v.).
A disp.: Guidi
All.: Selva

Arbitro: Speranza 6
Ammonito: Guidi
Marcatori: 32' Perrotta (rig.), 7'st autogol Gabrielli, 12'st Ballarini

Stadio "F.CRESCENTINI" (Fiorentino) - Vittoria agevole, come da pronostico, per la Folgore. Gli uomini di Nicola Berardi fanno valere le maggiori qualità fisiche e tecniche per chiudere la pratica Pennarossa. Vittoria netta e meritata che però non consente alla Folgore di arrivare prima nel girone B. Anzi, dovrà giocarsela con il Tre Penne per il secondo posto nell'ultima di campionato. Decidono le reti di Perrotta e Ballarini, nel mezzo l'autorete di Gabrielli.
PARTITASAN GIOVANNI - CAILUNGO 1-1
GIORNALISTASimon Pietro Tura
TABELLINOSAN GIOVANNI (4-4-2):
Manzaroli 6, D. Giordani 6, Borgelli 5.5 (dal 12’st Giardi 6), Paoloni 5.5, Genghini 5.5 (dal 1’st Valentini 6), Veronesi 6 (dal 1’st Lo. Zafferani 5), Esposito 6, De Jesus 6.5, Bahiano 5.5, Tellinai 6.5, Cecchetti 6.
A disp: Montanari, Samateh
All: Crescentini

CAILUNGO (4-4-2):
Manzaroli 6.5, Zanotti 6.5, Lu. Zafferani 5.5, Bartolini 6.5( dal 37’st Vecchiolla sv), Regno 6, Iuzzolino 6 Boschi 6.5, Micheloni 5.5 ( dal 18’st N. Venerucci 5), D. Venerucci 6.5, N. Giordani 6.5, Casali 5.5
A disp: Tamagnini, Casadei, Gualandi
All: Lasagni

Arbitro: Tura 6.5
Marcatori: Zanotti (C) al 32’st, De Jesus (SG) al 40’st
Ammoniti: Veronesi, Bahiano, Boschi, D. Venerucci
Espulsi: N. Venerucci (C) e Lo. Zafferani (SG) al 29’st.

Stadio "E.CONTI" (Dogana) - Le cenerentole del gruppo B portano a casa un punto a testa. Succede tutto nella ripresa: Zanotti porta avanti il Cailungo, De Jesus rimette le cose a posto con una bella punizione al 40’. Entrambe le squadre finiscono in 10 uomini, espulsi Venerucci e Zafferani.