Logo San Marino RTV

Campionato Sammarinese: 13' giornata

1 feb 2014
Campionato Sammarinese: 13' giornata
Campionato Sammarinese: 13' giornata
Il Campionato Sammarinese torna con il programma della 13' giornata. Riparte la corsa ai play off con le ultime gare della fase a intergirone. Questi i risultati e marcatori del turno:

VIRTUS - JUVENES/DOGANA (1-0) 1-1
38' (r) Righetti (V)
71' (r) Mariotti (J/D)

TRE FIORI - CAILUNGO (0-0) 1-2
60' Troiano (C)
69' Troiano (C)
74' Bettini (TF)

MURATA - FOLGORE (0-2) 0-2
26' (r) Pacini (F)
36' Perrotta (F)


TRE PENNE - LA FIORITA (0-0) 0-0

FAETANO - PENNAROSSA (0-0) 0-0

FIORENTINO - COSMOS (0-1) 1-2
24' Grigore (C)
76' Iencinella (F)
89' Lazzarini (C)

DOMAGNANO - SAN GIOVANNI (1-0) 3-0
35' Mami (D)
51' Papi (D)
85' Papi (D)

Riposa: Libertas

CLICCA per la telecronaca integrale di FAETANO vs PENNAROSSA

RISULTATI E CLASSIFICHE CAMPIONATO SAMMARINESE

Tabellini

Stefano Ciacci
PartitaVIRTUS - JUVENES/DOGANA 1-1
GiornalistaStefano Ciacci
TabellinoVIRTUS (4-5-1):
Pazzini 6; Bianchi 6, Peluso 6, Gualandi 5, Rossi 6; Righetti 7, Sacco 6.5, Zavoli 6, Veronesi 6 (dal 40’st Carlini s.v.),Marigliano 6.5; Manzari 5.5 ( dal 20’st Semprini 6)
A disp.: Zanotti, Giglietti, Nanni, Babboni, Bucci
All.: Cecchetti

JUVENES DOGANA (4-5-1):
Manzaroli 6; Zonzini 6 ( dal 26’ st Santini 6), Merlini 6, Villa 6.5, Dominici 5.5 ( dal 45’ st Mazza 6) ; Ceramicola 6, Colombini 6.5, Bagli 6, Cavalli T. 6, Fattori 6 ( dal 15’st Zafferani 6); Mariotti 6.5
A disp.: Gobbi, Casadei, Cavalli N
All.: Costantini

Arbitro: Guidi 6
Marcatori: 38'pt (r) Righetti; 26’st (r) Mariotti

Ammoniti: Fattori, Rossi, Semprini, Sacco
Espulsi: Gualandi

DOMAGNANO - Grande partita tra Juvenes/Dogana e Virtus, un pareggio che avvicina la squadra di Cecchetti alla Libertas mentre per Costantini un punto amaro.
Entrambi i gol su calcio di rigore, il primo a segnare è Righetti al 38' del primo tempo, a riportare il risultato in parità ci pensa Mariotti al 26' del secondo tempo sempre su penalty.
Michele Della Valle
PartitaTRE FIORI - CAILUNGO 1-2
GiornalistaMichele Della Valle
TabellinoCAILUNGO (4-4-2)
Francioni 7; Bozzi 6,5, Sammaritani 6, Zonzini 6,5, Lombardini 6; Ciavatta 6, Troiano 7, Micheloni 6 (dal 35’ st Belluzzi 6), Del Sole 6,5; Ricci 6,5, Barducci 6
A disp.: Tamagnini, Bacciocchi, Zafferani
All.: Uraldi

TRE FIORI (4-4-2)
Venturoli 5; Vendemini 6, Benedettini 6, Scugugia 5, Grini 6 (dal 18’ st Lisi sv, 26’ st Semprini 6; Maiani D. 6; Macina 5,5, Simoncini 5,5, Baizan 5,5 (dal 39’ st Amici 6), Bettini 6, Chiaretti 5,5
A disp.: Berardi, Matteoni, F. Maiani, Guerra
All.: Sperindio

Marcatori: 15’ e 19 st Troiano, 29’ Bettini

Amm.: Chiaretti, Micheloni, Belluzzi
Espulsioni: dal 21’ pt Scugugia

Stadio "F.CRESCENTINI" (Fiorentino) - Il Tre Fiori non ne approfitta del rallentamento del Tre Penne fermato sul pareggio dalla Fiorita. Meglio la squadra di Sperindio in avvio di partita con due occasioni capitate sui piedi di Bettini ma al 21’ la difesa di Fiorentino si fa sorprendere dal taglio di Barducci che il neo acquisto Scugugia stende prima dell’ingresso in area. Espulsione per fallo da ultimo uomo e tre quarti di gara in dieci uomini. Ne approfitta il Cailungo nella ripresa che con una doppietta di Troiano al 15’ e 19’ (gran gol a centrocampo il secondo). Tre pali per gli uomini di Uraldi che poi nel finale rischiano il pareggio dopo il gol che aveva riaperto la partita firmato da Bettini al 29’.
Alberto Menghi
PartitaMURATA - FOLGORE 0-2
GiornalistaAlberto Menghi
TabellinoMURATA (4-4-2):
Casali 6; Zonzini 5, Mainardi 6, Di Filippo 5, Conti 5,5; Buscarini 5,5, Calzolari 5,5, Aluigi 5, Djeladini 5,5; Fantini 5,5 (24’st N. Angelini 6), Zaboul 5,5.
A disp.: Gozzi, De Biagi, Protti, Tomassoni, Raschi.
All.: Albani

FOLGORE (4-3-3):
Lelli 6,5,; Rossi 6,5, Magnani 6,5, Muraccini 6,5, Vannucci 6,5; Berretti 6,5 (36’st Casadei sv), Nucci 6, Paglialonga 6; Ceschi 6,5, Perrotta 7,5 (42’st Della Valle sv), Pacini 7.
A disp.: Lazzaro, Riccardi, Berardi, Martinini, Cavalli.
All.: Berardi

Marcatori: 26’ Pacini (rig.), 36’ Perrotta
Ammoniti: Calzolari, Nucci, Buscarini Di Filippo
Arbitro Avoni: 6,5

MONTECCHIO - La Folgore supera senza grosse difficoltà il Murata e rosicchia due punti alla Juvenes/Dogana, fermata dalla Virtus. A segno Pacini su rigore (26') e Perrotta (36').
Samuele Pelliccioni
PartitaDOMAGNANO - SAN GIOVANNI 3-0
GiornalistaSamuele Pelliccioni
TabellinoDOMAGNANO (4-4-2):
Muraccini 6,5; Ferrini 6, Lorenzo Moretti 7, Fratta 6, Bocchini 6; Buldrini 6,5, Michele Moretti 6,5, Righi 6 (27’st Zanotti sv), Bucci 6,5 (34’pt Burgagni sv); Mami 7,5, Papi 8 (41’st Sensoli sv).
A disp.: Francioni, Menghi, Faetanini, Stefanelli
All.: Protti

SAN GIOVANNI (4-5-1):
Montanari 5,5; Zafferani 5, Zanotti 5 (27’st Cecchetti sv), Ortibaldi 4,5, Bologna 5 (40’st Giardi sv); Alessandro Casadei 5, Moroni 5, De Jesus 4,5, Nicola Casadei 5, Molari 5; Franklin 4,5.
A disp.: Pierini, Manzaroli, Venerucci, Giardi
All.: Lani

Ammoniti: Zafferani, Bologna,De Jesus; Mami

Marcatori: 35’pt Mami, 6’st e 40’st Papi

Arbitro: Tuttifrutti6

MONTECCHIO – Un Domagnano deciso e con un pizzico di fortuna trova una bella vittoria contro un San Giovanni scevro di idee e con poca grinta. Nella prima frazione regna un sostanziale equilibrio per circa una mezz’ora, poi il Domagnano passa in vantaggio grazie ad una rete realizzata da Mami che devia con prontezza di riflessi ed un po’ di fortuna una punizione dal limite di Lorenzo Moretti. Nella Ripresa i giallorossi ribadiscono il loro vantaggio con Papi che non sbaglia il tap – in da due passi su invito a nozze di Mami. Il San Giovanni accusa il colpo e non riesce a fornire una reazione che riesca ad impensierire gli avversari che al 40’ del secondo tempo infilano il tris sempre con il duetto formato famiglia Mami – Papi, con quest’ultimo che realizza la sua doppietta personale, il terzo goal per i giallorossi e il risultato definitivo che permette agli uomini di Protti di portare a casa i tre punti.
Andrea Lattanzi
PartitaTRE PENNE - LA FIORITA 0-0
GiornalistaAndrea Lattanzi
TabellinoTRE PENNE (4-2-3-1):
F. Valentini 6,5; Capicchioni 6,5 (34’ st Giuliani sv), Mikhaylovsky 7, Baschetti 6,5, Bonini 6,5; Gasperoni 6,5, Berardi 6,5; C. Valentini 6, Chiaruzzi 6,5, Valli 6; Pignieri 6,5.
Panchina: Macaluso, Celli, M. Rossi, Zafferani, Cardini, Marani.
All.: M. Protti.

LA FIORITA (4-3-3):
Montanari 6; Bugli 5,5, Anselmi 6, G. Bollini 6,5, Mazzola 5,5; Ceci 6 (46’ st Toccaceli), Confalone 5, Pensalfini 5,5; Forcellini 5 (1’ st Scarponi 6,5), Gualtieri 5,5, Mottola 6 (19’ st Cavalli 5,5).
Panchina: Giovagnoli, Righi, Vagnetti, Aliaj.
All.: Manca.

Arbitro: Johnny Casanova 6

Ammoniti: Anselmi, Mottola, Capicchioni, Pensalfini, C. Valentini.

MONTECCHIO – Si conclude con un pareggio a reti bianchi il big match della tredicesima giornata tra Il Tre Penne e la Fiorita. Sfortunati i biancazzurri campioni di San Marino che hanno colpito il palo con Mikhaylovskiy al 35’ del primo tempo e la traversa con Pignieri al 18’ della ripresa. Prova anonima, invece, per i gialloblu detentori della Coppa Titano: se intendono scucire lo scudetto dalle maglie del Tre Penne, dovranno essere più motivati e concreti nelle successive gare di campionato.
Federico Pastori
PartitaFAETANO - PENNAROSSA 0-0
GiornalistaFederico Pastori
TabellinoFAETANO (3-5-2):
Lamantia 6; Della Valle 6, F. Moroni 6, Lepri 6; Patregnani 6,5, Rinaldi 5,5, M. Giardi 6 (dal 62’ Santarini 5,5), Cavoli 6,5, S. Ugolini 5,5; Fucili 5,5 (dal 80’ Quadrelli s.v.), A. Moroni 5,5
A disp.: N. Giardi, Casali
All.: Gasperoni

PENNAROSSA (4-3-3):
Valentini 6,5; Angeli 6, Nanni 5,5 (dal 87’ Canini s.v.), Cervellini 6, Conti 6 (dal 40’ Tomassoni 6); Fabbri 6, Fr. Colonna 6, Vannoni 6 (dal 80’ Mariotti s.v.); Bonifazi 5,5, Ciacci 5,5, M. Ugolini 6
A disp.: Fa. Colonna, Giovannini
All.: Nicolini

Ammoniti: Della Valle, Angeli, Nanni
Arbitro: Albani 6

Stadio "F.CRESCENTINI" (Fiorentino) - Un punto per uno non fa male a nessuno. Questa l’estrema sintesi di uno 0-0 che rispecchia in pieno quello che si è visto tra Faetano e Pennarossa. Primo tempo di marca gialloblù, con gli uomini di Gasperoni più volte vicini al gol, ma uno straordinario Valentini ha alzato la saracinesca davanti alla propria porta dicendo no alle pericolose conclusioni di Giardi e Fucili. Nella ripresa meglio i biancorossi, che seppur sterili in avanti, hanno fatto tremare Lamantia, bravo nel salvare il risultato con un prodigioso intervento su Ugolini a pochi minuti dal termine.
Matteo Ciacci
PartitaFIORENTINO - COSMOS 1-2
GiornalistaMatteo Ciacci
TabellinoFIORENTINO (4-4-2) Graziosi 7.5; Casadei 5.5, Genghini 5.5, Volanti 5.5, Ceccoli 6.5; Zanotti 5 (dal 25’st Zenunay D. s.v.), Zenunay G. 5 (dall’8’st Molinari 6), Musta 6.5, Jaupi 6; Iencinella 6.5, Baldinini 5.5
A disp.: Berardi, Morganti, Paoletti, Lipen, Bartoli
All.: Zaghini

COSMOS (4-4-2) Bicchiarelli 6; Baldiserra 6, Genestreti 6, Ballanti 6.5, Bernardi 6 (dal 16’st Lazzarini 7); Bugli 6, Maccagno 6.5, Pasolini 6.5 (dal 41’st DiPaolo s.v.); DeLuigi 5.5 (dal 16’st Palanghi), Grigore 7, Hirsch 7
A disp.: Michelotti, Zonzini, Albani, Moretti
All.: Sarti

Arbitro: Delvecchio 6

Marcatori: 24’ Grigore, 31’st Iencinella, 44’st Lazzarini
Ammoniti: Volanti, Lazzarini, Iencinella

DOMAGNANO - Tre punti fondamentali per la Cosmos che le garantiscono di rimanere in zona play off. Decidono i gol di Grigore e di Lazzarini allo scadere. Nel mezzo la rete del Fiorentino, in ripresa dopo le ultime deludenti prestazioni, di Iencinella.