Logo San Marino RTV

Campionato Sammarinese: prima vittoria del Cailungo, rocambolesco 2-2 tra Juvenes e Murata

21 ott 2018
Campionato Sammarinese: prima vittoria del Cailungo, rocambolesco 2-2 tra Juvenes e Murata
Campionato Sammarinese: prima vittoria del Cailungo, rocambolesco 2-2 tra Juvenes e Murata - 9 reti segnate nel sabato di campionato. L'unico 0-0 è quello tra Domagnano e Fiorentino
L'inferiorità numerica non ferma il Tre Fiori: i gialloblu giocano un tempo intero in 10 contro 11 per l'espulsione di Bologna dopo un brutto intervento ma nella ripresa arriva l'1-2 micidiale della squadra di Matteo Cecchetti. Del magico trio rimane a secco solo il cubano Apezteguia,Massaro la sblocca sul suo assist e Compagno arrotonda, trovando il suo sesto centro stagionale. Tre Fiori a punteggio pieno dopo 4 giornate, in vetta al gruppo A.

Sempre nello stesso raggruppamento continuano a braccetto Juvenes/DoganaMurata. Doppio vantaggio sprecato dalla squadra di Serravalle che nel primo tempo va avanti con Gasperoni e Bacchiocchi. Nella ripresa arriva la rimonta bianconera, prima con un bel colpo di testa di Di Filippo e poi con il subentrato Cecchetti che a 5 minuti dalla fine evita a “Bobo” Gori la terza sconfitta in 4 partite.

Nell'altro girone primo hurrà per il Cailungo. Anche qui serve una rimonta, ma questa volta è completa e vale 3 punti per gli uomini di Bartoletti.
Cosmos avanti con Canini che schiaccia di testa da calcio d'angolo. Poi Jacopo Raschi, fresco dell'incredibile traversa colpita qualche giorno fa con la Nazionale Under 21 contro la Croazia, fa ancora meglio e si inventa un gol capolavoro con un pallonetto di tacco.
All'alba della ripresa Enrico Pellino trova il definitivo 2-1 e consente ai rossoverdi di muovere per la prima volta la classifica.

AC