Logo San Marino RTV

Campionato Sammarinese: risultati 22' giornata

12 apr 2014
Campionato Sammarinese: risultati 22' giornata
Campionato Sammarinese: risultati 22' giornata
Ultima giornata della stagione regolare per le squadre del Campionato Sammarinese. Il match clou del turno è Libertas - Faetano, sfida che assegna l'ultimo posto play off. Questi i risultati e marcatori della 22' giornata:

LIBERTAS - FAETANO (1-0) 1-2
40' Casadei Marco (L)
56' Merendino (F)
88' Merendino (F)

TRE FIORI - MURATA (0-1) 2-1
17' Buscarini (M)
77' Amici (TF)
81' Bettini (TF)

FIORENTINO - VIRTUS (0-0) 1-0
70' Jaupi (F)

DOMAGNANO - TRE PENNE (0-1) 0-1
35' autorete Burgagni (TP)

LA FIORITA - SAN GIOVANNI (2-3) 5-3
10' Duarte (SG)
25' Gualtieri (LF)
28' Casadei Nicola (SG)
35' Molari (SG)
41' Gualtieri (LF)
54' Gualtieri (LF)
64' Pensalfini (LF)
81' Aliaj (LF)

PENNAROSSA - COSMOS (2-0) (4-0)
9' Cervellini (P)
23' Capozzi (P)
70' Ugolini (P)
74' Cipolla (P)

JUVENES/DOGANA - CAILUNGO (0-1) 2-1
37' Barducci (C)
54' Cannini (J/D)
88' Mariotti (J/D)

Riposa: Folgore


CLICCA per la telecronaca integrale di LA FIORITA vs SAN GIOVANNI

RISULTATI E CLASSIFICHE CAMPIONATO SAMMARINESE

Tabellini

Stefano Ciacci
PartitaTRE FIORI - MURATA 2-1
GiornalistaStefano Ciacci
TabellinoTRE FIORI:
Venturoli 6, Baizan 6, Andreini 6.5, Maiani Daniele 6.5, Guerra 6; Maiani Federico 6 (dal 10'st Vendemini 6) Simoncini 6 (dal 29' Benedettini s.v.), Matteoni 6, Mattioli 6 (dal 19'st Macina 6.5), Bettini 7, Amici 7 A disp: Scugugia, Semprini
All: Sperindio

MURATA:
Gozzi 6; Zonzini 5.5 ( dal 27' Calzolari s.v.), Albani 6 (dal 20' st Raschi s.v.), Maianardi 6 (dal 32' st Cecchetti s.v.), Conti 5.5; Buscarini 6.5, Tomassoni 5.5, Aluigi 5.5, DeBiagi 6, Djeladini 6, Protti 5.5
A disp: Fantini
All: Albani

Arbitro: Avoni 6

Marcatori: 17'pt Buscarini, 32'st Amici, 36'st Bettini
Ammoniti: Aluigi, Protti

Stadio "F.CRESCENTINI" (Fiorentino) - Il Tre Fiori chiude la regular season con una bella vittoria, per il Murata buona la prestazione ma tante le palle gol sbagliate. Decidono le reti di Amici e Bettini, migliore in campo oggi, inutile ai fini del risultato la rete di Buscarini per il Murata.
Alex Righi
PartitaFIORENTINO - VIRTUS 1-0
GiornalistaAlex Righi
TabellinoFIORENTINO (4 4 2)
Berardi 6; Paoletti 5.5, Casadei 6 (1'st Zanotti 6),Musta 6.5, Volanti 6; Bartoli 5.5, Zenunay G. 6, Zenunay D. 6, Ceccoli 6 (17'st Borgagni 6); Baldinini 6, Jaupi 7.
All. Zaghini
Ammoniti: Zenunay D.
Squalificati: Molinari
Indisponibili: Graziosi, Iencinella

VIRTUS (4 3 3)
Ramazzotti 5.5; Veronesi 5.5, Bianchi 5, Peluso 5.5, Venuto 6; Sacco 6, Zavoli 6, Semprini 5.5; Marigliano 6, Manzari 6, Righetti 6.5 (28'st Babboni sv.)
All. Cecchetti
Indisponibili: Gualandi, Bucci, Rossi
Ammoniti: Marigliano, Righetti, Veronesi
Squalificati: nessuno

Marcatori: 70' Jaupi (F)

SERRAVALLE - Virtus e Fiorentino hanno dato vita ad una sfida divertente con tante occasioni da una parte e dall'altra. A decidere la partita è stato Jaupi autore di una grande prestazione.
Matteo Ciacci
PartitaLIBERTAS - FAETANO 1-2
GiornalistaMatteo Ciacci
TabellinoLIBERTAS (4-4-2)
Simoncini A. 6; Polidori 5.5, Simoncini D. 5.5, Camillini 5.5, Rocchi 6; Antonelli 5.5, Golinucci 5.5, Facondini 5.5 (dal 37’st Zavoli s.v.); Morelli 5.5, Zennaro 5.5 (dal 26’st Rosti 5.5), Casadei 6 (dal 43’st Benvenuti s.v)
A disp.: Ceccoli, Bacciocchi S., Bacciocchi L., Molinari
All.: Fortunato

FAETANO (4-4-2)
Lamantia 6; Cavoli 6.5, Valentini 6, Della Valle 6.5, Merendino 7.5; Rinaldi 6, Giardi M. 6 (dal 31’ Santarini s.v.), Patregnani 6.5, Ugolini 6.5; Fucili 6, Moroni A. 6.5
A disp.: Giardi N., Moroni M., Mazza, Casali, Lepri
All.: Gasperoni

Arbitro: Casanova
Marcatori: 40’ Casadei, 11’st e 43’st Merendino

Ammoniti: Cavoli, Polidori, Rocchi, Morelli, Fucili, Merendino, Moroni A.

DOMAGNANO - Si concretizza il sogno playoff per il Faetano grazie alla vittoria decisiva con la Libertas che invece rimane fuori.
Nonostante il vantaggio dei granata con Casadei allo scadere del primo tempo, nella seconda frazione di gioco Merendino è devastante e con una doppietta stende la compagine di Fortunato.
Samuele Pelliccioni
PartitaDOMAGNANO - TRE PENNE 0-1
GiornalistaSamuele Pelliccioni
TabellinoTRE PENNE (4-1-4-1):
Valentini 7 (32’st Chierighini sv); Carlucci 6, Rossi 7, Mikhaylovskiy 7, Fantini 6; Cardini 6 (15’st Baschetti 6); Muccioli 6 (32’st Gasperoni sv), Zafferani 6,5, Chiaruzzi 6,5, Celli 6; Giuliani 5.
A disp.: Cibelli, Valentini, Bonini
All.: Marco Protti

DOMAGNANO (4-3-3):
Muraccini 6; Faetanini 6 (15’st Piscaglia 6), Buldrini 5,5, Ranocchini 5,5 (22’st Righi sv), Burgagni 5,5; Bucci 6, Lorenzo Moretti 6, Venerucci 5,5; Papi 5(12’st Sensoli 5,5), Ceccaroli 5,5, Stefanelli 5.
A disp.: Francioni, Zanotti, Menghi
All.: Cristian Protti

Espulso: 26’st Giuliani per doppia ammonizione
Marcatori: 36’pt aut. Burgagni
Arbitro: Barbeno 6,5

MONTECCHIO – Nell’ultima partita più importante per il Tre Penne che per il Domagnano, è stato contro ogni pronostico quest’ultimo a regalare le maggiori emozioni, facendo tutto il possibile per andare a segno ma senza riuscirvi. La squadra di Città vince la partita grazie ad un episodio ai limiti del fortuito: al 36’ del primo tempo, un calcio d’angolo impatta sui piedi di Rossi e scivola comodamente in rete dopo un’ultima deviazione decisiva quanto involontaria di Burgagni che tradisce il proprio portiere ed il Domagnano insieme. Per il resto, il Tre Penne ha gestito la partita ed amministrato dosando le forze per i prossimi play-off e cercando di limitare le situazioni fallose allo stretto indispensabile, tant’è che non vi sono ammoniti in questa partita a parte l’espulsione di Giuliani al 36’ del secondo tempo. I giallorossi di Montelupo meritano gli onori delle cronache, ma quello visto in campo non basta. Il campionato del Domagnano si ferma qui ma la squadra non deve smettere di migliorarsi per arrivare alla prossima stagione da raccoglitore e non da seminatore.
Giacomo Scarponi
PartitaLA FIORITA - SAN GIOVANNI 5-3
GiornalistaGiacomo Scarponi
TabellinoLA FIORITA (4-4-2):
Giovagnoli 6; Vagnetti 6, Anselmi 6 (dal 6’st Bonfini T. 5,5), Bugli 6, Scarponi 5,5; Cavalli 6,5, Confalone 5,5, Pensalfini 6,5, Aliaj 6; Gualtieri 8, Toccaceli 5 (dal 1’st Righi 5,5).
A disp.: Neri, Mottola.
All. Manca

SAN GIOVANNI (4-4-2):
Montanari 6; Giardi 5,5, Zanotti 6, Pasquali 5,5 (13’st Zafferani 5,5), Cecchetti 5,5; Manzaroli 5 (dal 5’st D’Alessio 6), Casadei A. 5,5 (dal 23’st Pierini 5,5), Casadei N. 6,5; Bonfini 6; Duarte 7, Molari 6,5.
A disp.: Moroni, Ortibaldi.
All. Lani

Arbitro: Tura 5
Marcatori: 10’ Duarte, 25’ Gualtieri, 28’ Casadei N., 39’ Molari, 41’ Gualtieri, 9’st Gualtieri, 19’st Pensalfini, 36’ Aliaj.
Ammoniti: Vagnetti


Stadio "F.CRESCENTINI" (Fiorentino) - Nell'ultima giornata si riapre la giostra del gol e il testacoda del girone B regala ben otto reti. La Fiorita si sbarazza anche del San Giovanni e si prepara ai playoff contro il Tre Fiori in grande forma. Primo tempo di marca rossonera che si chiude col doppio vantaggio, ma nella ripresa i rossoneri calano e i gialloblu dilagano grazie a Gualtieri che cala la tripletta e diventa capocannoniere del campionato.
PartitaPENNAROSSA - COSMOS 4-0
GiornalistaMatteo Cecchetti
TabellinoPENNAROSSA (4-3-1-2):
Valentini 6 (dal 26’st Fab. Colonna 6); L. Lazzarini 7, Conti 6.5, Tomassoni 6.5, Nanni 7; Mariotti 6 (dal 30’st Fra. Colonna), Fabbri 7, Cervellini 7; Bonifazi 6 (dal 15’st Ugolini 6.5); Cipolla 7, Capozzi 6.5
All.: Nicolini

COSMOS (4-3-3):
Ceccoli 5.5; Busignani 5.5, Zonzini 6.5, Borgelli 6 (dal 1’st Palanghi 5), Bernardi 5.5; Maggiore 5 (dal 15’st Baldiserra 5.5), Pasolini 5, M. Albani 6; Gennari 6, Grigore 5, A. Lazzarini 5 (dal 32’st De Luigi 5.5)
A disp.: Michelotti, Bugli, Ballanti, Di Paolo.
All.: Sarti

Arbitro: Speranza 6
Ammonito: Tomassoni

Marcatori: 9’ Cervellini, 23’ Capozzi, 25’st Ugolini e 29’st Cipolla

DOMAGNANO – Poker del Pennarossa, che annichilisce un Cosmos, fantasma per tutto il match. Cervellini dalla distanza frantuma prima la traversa e poi apre le marcature. Il raddoppio non tarda ad arrivare e porta la firma di Capozzi, innescato da Nanni. Nella ripresa prima la traversa di Pasolini poi il riflesso di Valentini spegne il tap-in di Lazzarini; tutto nello spazio di 60 secondi, poi Ugolini esce dai blocchi e lo scavetto su Ceccoli vale il tris. Il Cosmos evapora e il Pennarossa cala il sipario con Cipolla, che mette il punto esclamativo con un pallonetto sontuoso.
Andrea Lattanzi
PartitaJUVENES/DOGANA - CAILUNGO 2-1
GiornalistaAndrea Lattanzi
TabellinoJUVENES/DOGANA (4-3-3):
Gobbi 5; A.Zonzini 6, Dominici 5,5, Villa 6,5, T. Cavalli 6; Fattori 6 (43’ pt N. Cavalli 6), Colombini 5,5 (17’ st Pelliccioni 6), Bagli 7; Canini 6,5, Cannini 6 (30’ st Mariotti 6,5), Santini 6,5.
Panchina: Manzaroli, Ceramicola, Merlini, Zafferani.
All.: Costantini.

CAILUNGO (4-3-3):
Tamagnini 5,5; A. Faetanini 6, Sammaritani 6, Micheloni 5,5 (27’ st Lotti 6), Lombardini 6 (32’ Zanotti sv); Troiano 5,5, Belluzzi 6 (29’ st Giorgini 6), Del Sole 5,5; Barducci 6,5, Gatti 5, Ricci 6,5.
Panchina: Francioni.
All.: Uraldi.

Marcatori: 37’ pt Barducci, 9’ st Cannini, 43’ st Mariotti

Arbitro: Raffaele Delvecchio 6
Ammoniti: Lombardini, Pelliccioni, Troiano

MONTECCHIO – La Juvenes/Dogana conclude la fase regolare del campionato nazionale sammarinese di calcio con una vittoria (l’undicesima), anche se il rammarico di non aver centrato la qualificazione ai play-off resta comunque grande. I biancorossazzurri di Serravalle si portano a casa i tre punti battendo in rimonta un Cailungo combattivo che, nel corso della gara, li ha messi più di una volta in difficoltà.