Logo San Marino RTV

Campionato Sammarinese: il Tre Penne in semifinale

19 mag 2013
Campionato Sammarinese: il Tre Penne in semifinaleCampionato Sammarinese: il Tre Penne in semifinale
Campionato Sammarinese: il Tre Penne in semifinale - I campioni di San Marino continuano la difesa del titolo conquistato l'anno scorso
Infinito Tre Penne. I campioni di San Marino continuano la difesa del titolo conquistato l'anno scorso. La squadra del tecnico Moris Tamburini supera 2-0 la Folgore con reti nel finale. Di Giuli ci prova per primo con una conclusione all'11: palla di poco fuori alla destra del portiere. La partita è equilibrata. Negli ultimi minuti di tempo il Tre Penne è pericoloso con Bonini. La conclusione del giocatore biancoazzurro impegna Lelli alla deviazione in angolo. Due minuti più tardi la Folgore è bella occasione per sbloccare la gara con Ceschi. Valentini risponde presente deviando la sfera sul fondo. All'intervallo è ancora 0-0. In avvio di ripresa la prima occasione è per la squadra di Falciano, ma non ci sono grossi problemi per Valentini. Le palle inattive possono a questo punto diventare gli episodi decisivi per cambiare il risultato. Sulla punizione laterale di Di Giuli, Lelli respinge con i pugni. Passano i minuti e il punteggio resta quello di partenza, la sensazione è che Tre Penne e Folgore vogliano giocarsi la qualificazione agli extra time. Arriva invece l'episodio che segna la partita. Al minuto 79' Gasperoni subisce fallo in area. Il direttore di gara assegna il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Enrico Cibelli. Il capitano del Tre Penne non sbaglia. La Folgore deve stringere i tempi per provare a recuperare, ma nel finale i biancoazzurri chiudono il discorso con Matteo Valli. L'attaccante del Tre Penne salta un avversario, si accentra e davanti a Lelli non sbaglia. Partita chiusa e Tre Penne avanti. I campioni in carica volano in semifinale dove sfideranno la Fiorita. Dopo aver eliminato: Cosmos, Murata e Folgore, la squadra di città cerca il poker per centrare la quarta finale consecutiva di campionato. Libertas e La Fiorita sono due delle tre squadre già certe della partecipazione alle coppe europee, il Tre Penne se la gioca, il San Giovanni spera.

Elia Gorini