Logo San Marino RTV

Campionato: Virtus al Q1, Tre Penne capolista del Girone B

Il pirotecnico 3-3 contro il Fiorentino regala il Q1 ai neroverdi di Bizzotto. Il Tre Penne infila la sesta vittoria consecutiva mentre il Cosmos rimane a quota 0 punti, sconfitto dal San Giovanni.

1 dic 2019

Serviva un punto alla Virtus e un punto è stato. I neroverdi di Gigi Bizzotto acciuffanno l'ultimo posto disponibile per il Q1 nel Girone B ma con quanti rischi! Il Fiorentino di Massimo Campo va in doppio vantaggio con i gol di Pietro Angelo Protino e Simone Rossi. Acquaviva ora sarebbe fuori ma si affida al suo uomo di maggior qualità: Ramiro Lago. L'argentino segna l'1-2 dopo la respinta di Bianchi sul destro di Baiardi e nella ripresa Brigliadori firma il gol del pareggio. A questo punto al Fiorentino servirebbero due gol per andare avanti – visto il successo del San Giovanni – e uno arriva, ancora con Protino che firma la personale doppietta. Doppietta, però, anche per Lago che, con un grande tocco al volo sul lancio dalle retrovie, non lascia scampo all'estremo difensore rossoblu. E' un 3-3 spettacolare, a festeggiare però è solo la Virtus.

E, come detto, è arrivata la vittoria del San Giovanni. Ininfluente per il risultato – i rossoneri erano già fuori per lo scontro diretto – ma importante per il morale, in vista del Q2. Cosmos che chiude la Prima Fase a 0 punti, steso da Marco Ugolini. Il capitano segna un gol per tempo, l'ultimo a pochi minuti dalla fine.

Secondo hurrà per gli uomini di Baffoni, mentre continua la propria marcia inarrestabile il Tre Penne di Stefano Ceci. 6 su 6 per i biancazzurri che blindano il primo posto nel raggruppamento contro la sorpresa Cailungo. Chiaruzzi porta avanti Città alla sua 200esima presenza, Ura segna il gol dell'ex ma nel finale il nuovo colpo di testa di Fraternali e la staffilata di Nicola Gai regalano il primato ai campioni in carica.