Logo San Marino RTV

Champions, Tre Fiori bello ma fuori

Il Linfield batte 2-0 il Tre Fiori e si qualifica per la finale di martedì contro la vincente dell’incontro tra i club di Kosovo e Andorra

8 ago 2020

Ad un primo tempo molto equilibrato, in occasione per parte Lavery per il Linfield, e Gjurchinoski per il Tre Fiori, è seguita una ripresa dove il Linfield ha accelerato ma sulla sua strada ha trovato un Aldo Simoncini formato gigante. Straordinario il portiere del Tre Fiori quando spedisce inarcandosi sulla traversa una conclusione da non più di 2 metri. Il goal che ha sbloccato la partita è viziato da una spinta netta ai danni di Pier Francesco Figone appena entrato e non ravvisato dal direttore di gara, l’ungherese Berke. Da lì è arrivato il tocco per Hery che con il destro ha trovato l’incrocio dei pali . I cambi di Healy hanno fatto la differenza . Il Tre Fiori ha avuto la possibilità con D’Addario, sinistro alto . Poi il raddoppio. Sul lungo rinvio di Johns, Simoncini calcola male l’uscita viene scavalcato dal pallone e Manzinga appoggia in porta . Per il Tre Fiori si chiude a testa altissima la quarta partecipazione ai preliminari di Champions League

Lorenzo Giardi