Logo San Marino RTV

Coppa Titano: la "manita" del Tre Penne

21 mar 2018
Coppa Titano: pokerissmo Tre Penne
Coppa Titano: pokerissmo Tre Penne - Tutto secondo pronostico a Domagnano dove il Tre Penne supera, sotto una pioggia battente, il Pennar...
Tutto secondo pronostico a Domagnano dove il Tre Penne supera, sotto una pioggia battente, il Pennarossa.
Alla squadra di Luigi Bizzotto basta poco più di un minuto per sbloccare il risultato, 
Suggerimento di Simoncelli per l'inserimento di Gai che offre a Paganelli un pallone, facile, facile da depositare in rete.
Del Pennarossa non c'è traccia e Paganelli ha il tempo per divorarsi il 2 a 0, a tu per tu con il portiere Giuliani.
Raddoppio che arriva poco dopo la mezz'ora, Simoncelli con il cucchiaio per Martini che viene letteralmente travolto da Giuliani.
Per il direttore di gara non ci sono dubbi, calcio di rigore, trasformato da Simoncelli che firma il 2 a 0.
Poco prima del riposo, Gai approfitta dell'errore dell'estremo difensore avversario e quasi da metà campo, infila la porta sguarnita.
Stesso copione nella ripresa.
Pronti, via e Fraternali non inquadra la porta, a due passi da Giuliani.
Poi sale in cattedra il solito Gai
Ennesima accelerazione del capitano che chiama al cross Succi, palla al centro per Paganelli che deve solo insaccare il 4 a 0 e la doppietta personale.
L'ultimo acuto della squadra di Bizzotto arriva da una splendida iniziativa di Nicola Gai che semina avversari e serve a Simoncelli il pallone del pokerissimo.
Il Tre Penne si qualifica ai play-off da prima del girone ma sopratutto stabilisce il nuovo record di 13 vittorie consecutive in Coppa Titano