Logo San Marino RTV

Coppa Titano. Con la quinta giornata si è chiuso il girone di andata

6 dic 2012
Coppa Titano al giro di boa
Coppa Titano al giro di boa - Il Murata agguanta la Libertas in testa e riapre il gruppo B. Il San Giovanni riapre il gruppo A dov...
L'equilibrio è il tema dominante anche della Coppa Titano 2012/2013. Al giro di boa della fase a gironi resta tutto apertissimo. Un contributo lo hanno dato le gare del quinto turno:
Tre Penne – La Fiorita 4-1, Folgore – Cosmos 0-1, Fiorentino – Virtus 2-1, Cailungo – San Giovanni 1-2, Faetano – Domagnano 1-0, Murata – Libertas 2-1. Riposavano Juvenes/Dogana, Pennarossa, Tre Fiori. A metà della fase a gironi della competizione che assegna un posto nei preliminari della prossima Europa League, il girone A resta apertissimo: San Giovanni, Cosmos e Folgore guidano con 7 punti, alle loro spalle il Tre Fiori è a 5, più staccato il Cailungo con appena un punto. Tanto equilibrio anche nel gruppo B dove la corsa ai primi due posti che danno la qualificazione diretta ai quarti resta ancora un incognita con tutte le squadre ampiamente interessate: Murata e Libertas con 7 punti si dividono il primo posto, il Pennarossa è 6 punti, il Domagnano a 5, il Faetano a 3. Nel gruppo C: Tre Penne e La Fiorita guidano con 9 punti a testa, il Fiorentino è lontano appena 2 punti, la Juvenes/Dogana è 4. Unica squadra ancora a zero è la Virtus. Alla fase finale accedono le prime due classificate dei rispettivi gironi più le due migliori terze. La Coppa Titano si ferma per tornare nel nuovo anno, appuntamento con la prima di ritorno tra il 19 e 20 gennaio.

Elia Gorini