Logo San Marino RTV

Al via la seconda fase del Campionato Sammarinese

23 nov 2018
Domani scatta la Seconda Fase del Campionato SammarineseDomani scatta la Seconda Fase del Campionato Sammarinese
Domani scatta la Seconda Fase del Campionato Sammarinese - Spicca subito il big match Folgore - La Fiorita; occhi puntati anche su Pennarossa-Tre Fiori per il...
Il Campionato è pronto a ripartire con una svolta, a suo modo storica. Non ci sarà più infatti l'intergirone ma le 15 squadre, secondo i risultati della Prima Fase, sono state divise in due raggruppamenti, denominati Q1 e Q2. Sfide di andata e ritorno per determinare poi l'accesso ai play-off, 6 ticket da staccare per il Q1 e 2 per il Q2.

L'inizio è con il botto: domani a Montecchio si gioca Folgore – La Fiorita, remake dell'ultima finale Scudetto vinta dalla squadra di Montegiardino. Entrambe hanno chiuso la prima fase con 16 punti, unica differenza: La Fiorita prima nel proprio gruppo, Folgore seconda.
In un sabato che vede impegnate solo le squadre della top eight, da seguire anche la sfida dell'Acquaviva Stadium dove il Tre Fiori, dominatore incontrastato del Gruppo A, affronterà il Pennarossa, prima compagine ad aver staccato il pass per questa nuova fase e capace di tenere il ritmo della squadra di Cecchetti almeno fino alla quinta giornata, prima di subire ben 3 sconfitte consecutive.
Per il Q1 chiudono il programma Domagnano – Murata e Fiorentino – Libertas; la prima si giocherà a Domagnano, la seconda al “Federico Crescentini” di Fiorentino.

Domenica, invece, scende in campo il Q2 con tre sfide aperte a qualsiasi risultato; l'unica che vede diversi valori, in termini di rosa, in campo è quella tra il Cailungo e la grande delusa Tre Penne; in pochi si sarebbero infatti aspettati di vedere i biancazzurri in questo raggruppamento.
A completare la prima fase di questa “rivoluzione”, San Giovanni-Virtus, confronto tra le due squadre che si sono avvicendate nei bassifondi del Gruppo A e il derby di giornata tra Cosmos e Juvenes/Dogana che, al pari di Folgore - La Fiorita, verrà arbitrata da una squadra di Malta, nell'ambito di un progetto che porterà i fischetti del Titano nel campionato maltese e nell'Isola di Gozo.

AC