Logo San Marino RTV

Euro Futsal: troppo Galles per San Marino

27 gen 2017
Euro Futsal: troppo Galles per San Marino
Euro Futsal: troppo Galles per San Marino - Nella seconda giornata delle qualificazioni europee, la nazionale sammarinese gioca un primo tempo d...
San Marino crea, il Galles segna.
È questo, in estrema sintesi, il riassunto di una partita dai due volti, che penalizza oltremisura la squadra di Osimani.
Non c'è lo squalificato Moretti e la sua assenza si farà sentire. Cinque minuti di sostanziale equilibrio poi alla prima opportunità, il Galles la sblocca.
Accelerazione di Hugh per il tocco vincente, sotto misura di Webbe. La reazione biancazzurra è veemente.
Busignani ha sui piedi il pallone del pari, Jones si oppone così.
Il portiere gallese è decisivo, quando si distende e mette in angolo il diagonale di Ercolani.
Ci prova anche capitan Gasperoni, blocca il solito Jones.
Uno schema libera Ercolani alla conclusione, fuori di un nulla.
Nel momento migliore, arriva il 2 a 0.
Hesp ruba palla sul filo dell'out ed infila la porta di Protti.
Il raddoppio è una mazzata sul morale sammarinese e la ripresa, è un monologo dei padroni di casa.
Tre gol in due minuti, con Hugh a servire il tris poi il poker firmato da Webbe mentre Williams mette il sigillo sulla "Manita" del Galles.
Il forcing non accenna a diminuire, diagonale di Nelson, Protti respinge, tap-in di Hugh per la doppietta personale ed il 6 a 0.
Poco dopo, il numero 2 gallese si prende il rosso ed in superiorità numerica, Busignani trova la via del gol, sul taglio preciso di Pasqualini.
Si pareggia il conto dei giocatori espulsi, con la trattenuta di Macina su Arsan
Con l'uomo in più il Galles gioca sul velluto, traversa di Thomas ed Hesp ribadisce in rete.
L'orgoglio sammarinese porta, prima Franciosi e poi Busignani, ad impegnare severamente Jones che dice sempre di no.
L'ultima emozione con il tiro libero di Webbe, che realizza una tripletta e fissa il punteggio sul definitivo 8 a 1.

dall'inviato Palmiro Faetanini