Logo San Marino RTV

Europa League: Folgore da domani in ritiro

1 lug 2018
Josè Luis MengualEuropa League: Folgore da domani in ritiro
Europa League: Folgore da domani in ritiro - Il club di Falciano non vuole lasciare nulla al caso e preparerà al meglio la partita di ritorno con...
2-1 risultato maturato all'andata, risultato che tutti i componenti della Folgore avrebbero sottoscritto alla vigilia. Alla vigilia perchè il campo ha parlato chiaro e il rammarico di Oscar Lasagni è più che giustificabile. Un primo tempo, goal subito a parte, giocato in maniera perfetta. Squadra corta, reattiva,capace di imbrigliare l'esperto club di Andorra che ha schierato diversi giocatori abbondantemente sopra i 30. Molto bene il pacchetto arretrato guidato da un Bezzi formato gigante, con Muccini e Marini attentissimi e concentrati. Giovedi ore 20.45 al Morgagni Lasagni, avrà solo l'imbarazzo della scelta quando rientreranno anche Brolli e Rosini. Cosa è piaciuto in generale è stato l'atteggiamento di una squadra che ha sempre dato l'impressione di essere in controllo e quasi mai in apnea, concetto sottoscritto anche dal tecnico dell'Engordany  Josè Luis Mengual. Cosa c'è da migliorare per poter permettersi l'impresa passaggio del turno valore 220 mila euro. Maggior attenzione sulle palle inattive, anche e soprattutto da parte del portiere Filippo Giannelli non irreprensibile nell'occasione del raddoppio di Miguel Ruiz. 
Basterebbe un goal senza subirne per passare il turno. Magari anche una deviazione fortuita sotto porta, nel calcio di impossibile non c'è nulla ma pensare di replicare un goal come questo è abbastanza difficile. 

L.G 

Nel video Josè Luis Mengual - allenatore Engordany