Logo San Marino RTV

Europei U21, San Marino sarà la "casa" della Croazia

23 nov 2018
sorteggioEuropei U21, San Marino sarà la "casa" della Croazia
Europei U21, San Marino sarà la "casa" della Croazia - Lo Stadium ospiterà tutte e tre le partite dei biancorossi, nell'ordine contro Romania, Francia e In...
Di certo una pura casualità, sta di fatto che il sorteggio dell'Europeo U21 – e la distribuzione delle partite tra i vari stadi – si rivela un omaggio al santo venuto da Arbe. Perché il Titano – che ospita il Gruppo C insieme a Cesena – sarà la dimora fissa della “sua” Croazia, presente in tutte e tre le partite in programma al San Marino Stadium. Prima Romania-Croazia (il 18 giugno alle 18) poi Francia-Croazia (il 21 giugno alle 20:45) e infine Croazia-Inghilterra (il 24 giugno sempre alle 20:45). Balcanici che di certo ricordano con piacere il prato di Serravalle, dove a ottobre hanno battuto 4-0 i biancazzurrini. Una vittoria apparentemente banale ma in realtà storica, perché gli ha permesso di vincere il girone e di qualificarsi a un torneo dal quale mancavano dal 2004.

Facile che ripensarci gli strappi un sorriso, sorriso che di certo non manca al segretario generale della FSGC Luigi Zafferani e il Segretario di Stato per lo Sport Marco Podeschi, presenti al sorteggio. Dei tre il Gruppo C è quello sulla carta più duro e interessante. Il meglio che si potesse sperare, visto che l'Italia – che parte subito con l'affascinante remake dell'ultima semifinale con la Spagna – era destinata in partenza al Gruppo A. Oltre ai sempre frizzanti croati, ci sono due squadroni del calibro di Inghilterra e Francia: nel 2017 i Tre Leoni hanno vinto Mondiale U20, Mondiale U17 ed Europeo U19, preceduti, in quest'ultima competizione, proprio dai Bleus, allora capitanati da Mbappe. E se salvo sorprese imponderabili il fuoriclasse del PSG non ci sarà, è facile che a giugno si possa ammirare a Serravalle Jadon Sancho, stellina inglese del Borussia Dortmund che sta facendo faville in Champions.

RM

Nel servizio le parole del segretario generale della FSGC Luigi Zafferani.