Logo San Marino RTV

Femminile: alla Lazio il big match di serie B contro la San Marino Academy

Una rete di Arianna Pezzotti decide la sfida di vertice del campionato. Titane scavalcate in classifica dal Napoli vittorioso 2-1 contro il Cesena.

di Elia Gorini
28 gen 2020
Lazio Women - San Marino Academy
Lazio Women - San Marino Academy

Il big match della prima giornata di ritorno premia la Lazio. La squadra di Seleman vince 1-0 contro la San Marino Academy e riapre un campionato, che in realtà non è mai stato chiuso e si fa più avvincente che mai con tre squadre in lotta per i due posti che valgono la serie A. Biancocelesti che ci provano per prime. Su calcio d'angolo il colpo di testa di Pezzotti termina a lato. La reazione sammarinese in una conclusione di Rigaglia, buona la preparazione, meno il tiro che finisce largo. Le palle inattive mettono in difficoltà le Titane. Nel traffico dell'area di rigore, Gambarotta conclude da posizione invitante trovando la ribattuta della difesa, poi da posizione defilata, Proietti calcia sull'esterno della rete. Ancora una punizione dalla trequarti crea apprensione alla difesa sammarinese. Dopo l'uscita, Montanari e brava a recupera sul pallone ricalciato al centro. Il gol del vantaggio e che decide la sfida parte tutto dai piedi di Visentin. La numero 99 si porta a spasso la difesa sammarinese per poi servire a rimorchio Castiello, che a sua volta tocca per Arianna Pezzotti che da fuori calcia in porta trovando una traiettoria che supera Montanari al 38'. Reazione San Marino con Barbieri sulla destra che mette al centro, Di Luzio prova al deviazione di tacco, la palla finisce larga.

All'intervallo la Lazio è avanti 1-0. Nella ripresa la San Marino Academy riparte alla ricerca della rete del pareggio. Le cattive condizioni del terreno di gioco non aiutano la manovra delle due squadre. La partita si accende. Alain Conte viene allontano dal direttore di gara. Su punizione ci prova Barbieri, palla alta. Ancora una palla da fermo. Di Luzio a giro dalla destra con il mancino, la palla tocca la rete ma è solo illusione del gol. Greta Di Luzio rimedia il secondo giallo e San Marino Academy che resta in 10. Allora la Lazio, Di Giammarino al volo, Montanari non riesce a trattenere. Pittaccio interviene sulla palla, ma conclude debolmente. Di là Barbieri dal fondo per De Santis che gira da posizione interessante, ma calcia male. Le Titane provano l'ultimo assalto con una punizione di Baldini sulla quale sale anche Montanari. Vicenzi fa suo il pallone. L'arbitro fischia la fine e festa Lazio per una vittoria importantissima.