Logo San Marino RTV

Femminile: la serie A di San Marino dalla Novese al Napoli

Domenica torna la serie B femminile con un mese di gennaio decisivo per il futuro della squadra di Alain Conte.

di Elia Gorini
3 gen 2020

Il 2020 del calcio femminile in serie B si apre con la sfida casalinga contro la Novese, la prima di una serie di sfide decisive, per capire quale sarà il destino della San Marino Academy in questi primo storico campionato di serie B. Il sogno, a questo punto non poi così irrealizzabile, si chiama serie A. Un obiettivo che la squadra di Alain Conte può raggiungere, ma determinante sarà il mese di gennaio. Nel cammino verso un traguardo incredibile per il calcio sammarinese ci sono le ultime tre sfide del girone di andata, due delle quali da giocare in casa: Novese come detto e Cesena, all'ultima di andata. Nel mezzo anche la trasferta sul campo della Roma Femminile della sammarinese Ilaria Filippi. Ad oggi i punti di vantaggio delle Titane sulla Lazio, terza in classifica, sono appena due, con il Napoli in fuga e praticamente destinato alla promozione, il secondo e ultimo posto che vale la serie A sembra una cosa tra San Marino e Lazio. Proprio le biancocelesti di Lotito saranno la squadra da sfidare nella prima di ritorno il 26 gennaio a Formello. Potrebbe essere la partita decisiva per la stagione di entrambe, anche perché la settimana successiva la San Marino Academy sfiderà in casa la capolista Napoli prima del turno della giornata di sosta di serie B. Sei partite fondamentali, la prima delle quali contro la Novese.