Logo San Marino RTV

Femminile: terzo ko di fila per la San Marino Academy

28 dic 2017
San Marino AcademyFemminile: terzo ko di fila per la San Marino Academy
Femminile: terzo ko di fila per la San Marino Academy - Il Bologna di Daniela Tavalazzi s'impone in rimonta e aggancia le sammarinesi in classifica.
Un Bologna che esce alla distanza, che conferma di essere più squadra, che batte la San Marino Academy in rimonta. Le biancoazzurre perdono 6-3 l'ultima partita del 2017 e portano a tre la serie di sconfitte consecutive. E pensare che allo stadio Ezio Conti di Dogana, la partita era inizia nel migliore dei modi, con Martina Vagnini a sbloccare la gara con una punizione che sorprende Lauria dopo pochi minuti. La squadra del tecnico Fabio Baschetti va anche sul 2-0 al 12' con il terzo gol in due partite del neoacquisto Simona Cimatti. Gran conclusione che non lascia scampo al portiere rossoblu. Una partita che sembra poter gestire la San Marino Academy diventa la gara del Bologna. Le emiliano accorciano al 16' con Giulia Arcamone che prende il tempo giusto e con una bella girata di testa mette la sfera sotto l'incrocio. Il Bologna cresce, prova con ordine a fare la partita, San Marino fa fatica a gestire il pallone. Nel recupero del primo tempo arriva il pari delle ospiti. Alison Rigaglia manda tutte negli spogliatoi sul risultato di nuova parità: gran conclusione a incrociare che supera ancora Giorgi.
Dagli spogliatoi esce un Bologna motivato. La squadra di Daniela Tavalazzi ribalta il risultato al 60'. E' ancora Alison Rigaglia a firmare la sua personale doppietta con la rete del 3-2: punizione con palla sotto la traversa dove Giorgi non può arrivare. Diventa tutto facile per il Bologna e molto più complicato per San Marino. Le biancoazzurre hanno una reazione. Due minuti dopo il gol subito, Simona Cimatti sforna un assist di tacco perfetto che libera Valeria Canini. Il capitano sammarinese non sbaglia e firma il 3-3. Gran gol quello delle padrone di casa. Il Bologna non molla e al 72' Sara Zanetti trasforma in rete un pallone vagante in area di rigore, gran mancino che batte ancora il portiere della San Marino Academy per il 4-3.
Un gol pesante, che mette a terra le biancoazzurre, al quale si aggiunge appena due minuti dopo il calcio di rigore di Giorgia De Vecchis che permette al Bologna di andare sul 5-3 e chiudere virtualmente la partita. Prima della fine c'è tempo anche per il 6-3 delle rossoblu. Ancora Giorgia De Vecchis, ancora una palla inattiva che batte Giorgi che si fa sorprendere sulla punizione laterale. In classifica il Bologna aggancia a quota 20 punti proprio la San Marino Academy. Ora la salvezza è lontana 9 punti. Prossimo impegno alla ripresa del campionato in casa del Bressanone per l'ultima d'andata.

Elia Gorini