Logo San Marino RTV

FSGC, lotta al match-fixing attraverso la formazione

27 mar 2018
FSGC, lotta al match-fixing attraverso la formazione
Federcalcio di San Marino in prima linea per il contrasto alle frodi sportive. Un fenomeno che va combattuto con la formazione degli addetti ai lavori. Da qui continua il progetto in collaborazione con Sportradar AG, società partner UEFA e leader a livello mondiale nel monitoraggio delle scommesse e nella lotta al match-fixing. E' l'avvocato Marcello Presilla, responsabile del settore Integrità per l'Italia, ad aprire il workshop al quale hanno partecipato atleti, allenatori, staff, dirigenti e arbitri del calcio sammarinese. Al tavolo dei lavori anche Massimiliano Rosti, ex procuratore federale e responsabile dell'integrità per San Marino. Presenti anche i rappresentanti di UEFA e Interpol, come Massimiliano Michenzi e il comandante Maurizio Faraone. Ampio spazio è stato dato anche ai nuovi mezzi di comunicazione. Il workshop proseguirà anche questa sera.

e.g.