Logo San Marino RTV

Futsal, Fiorentino campione: 3-0 al Murata

I rossoblu di Chiaruzzi chiudono la stagione con 22 vittorie in 22 partite.

31 mag 2019
L'esultanza del Fiorentinola cronaca di Fiorentino-Murata
la cronaca di Fiorentino-Murata

Era il dream-team, la squadra da battere. E nessuna squadra l’ha battuta, mai: il Fiorentino 2018-2019 è una squadra da 22 vittorie in altrettante partite di campionato. Nessun pareggio, nessuna sconfitta. Ed anche contro il Murata, nella finalissima, non è cambiato molto: la prima istantanea del match è il destro dalla distanza di Busignani che si stampa sulla traversa. Qualche secondo dopo Belloni colpisce un altro legno ma questa volta la palla entra e il Fiorentino è già avanti.

Il Murata è tutto nel destro di Felici, arrivato dopo una buona trama bianconera e bloccato senza troppi problemi da Protti. Di là, invece, fanno tutto quei 3: Busignani imbecca Belloni, Casadei respinge ma si avventa capitan Franciosi per il 2-0 rossoblu. Sempre e solo Fiorentino: altra bomba da fuori di Busignani, questa volta la sfera incoccia sul palo. Per un 9 sfortunato, c’è un 11 in serata di grazia. Fabio Belloni firma la doppietta personale con una puntata e mette la parola fine alla gara già dopo 21 minuti del primo tempo. Anche perché i ragazzi di Roberto Chiaruzzi nella ripresa addormentano il gioco e gestiscono il triplo vantaggio. C’è spazio solo per l’ennesimo palo di serata, colpito da Pasqualini dopo aver ubriacato di finte Bucci.

La legge Protti-Busignani colpisce ancora nel futsal nostrano. Il Murata non riesce a difendere il titolo conquistato nella scorsa stagione, il Fiorentino è al secondo Campionato Sammarinese della sua storia ed ora, per i rossoblu, si aprono le strade della Champions League del calcio a 5.


di Alessandro Ciacci