Logo San Marino RTV

Nazionale verso il Liechtenstein con l'incognita portiere

Non ci sarà Elia Benedettini per problemi fisici, non ci sarà Aldo Simoncini per scelta tecnica, tra i pali con il Liechtenstein al 70% ci sarà Simone Benedettini ma un 30% Varrella lo concede a sorpresa al portiere del Legnago Edoardo Colombo

di Lorenzo Giardi
11 ott 2020

La vittoria di Gibilterra su Liechtenstein deve aver fatto alzare il sopracciglio a Varrella. La classifica, si fa, allo stesso tempo, ingarbugliata e interessante per le due avversarie di San Marino in Nations League. Gibilterra 6, Liechtenstein 3, San Marino 0. Nei prossimi 3 incontri si deciderà la promozione in Division C, verosimilmente sarà decisivo lo scontro diretto Gibilterra – Liechtenstein del 17 novembre. La Nazionale sammarinese è tagliata fuori dalla promozione, ma sarà arbitro, e il “ruolo di giudice” lo potrà esercitare in modo passivo o attivo. Basterebbe fermare una delle due per incidere pesantemente sulla classifica finale, oppure, qualora San Marino non riuscisse a fare risultato con nessuna, diventerebbe determinante lo scontro diretto del 17 novembre quando a Gibilterra basterebbe anche il pareggio.

Con una classifica così, sia Liechtenstein martedi prossimo, sia Gibilterra il 14 novembre al San Marino Stadium, non possono fare sconti. Questo il punto di vista degli altri. Il punto di vista della Nazionale sammarinese è pensare a se stessa e farlo nel modo migliore, ossia lasciando un segno. Franco Varrella ha ancora due partite per poter marchiare con un “più” la sua esperienza sul Titano e lo farà, stando alle sue parole, senza guardarsi indietro. Porterà avanti le sue scelte, e anche senza Elia Benedettini, per lui si ipotizza il ritorno con Gibilterra, non convocherà Aldo Junior Simoncini. La sua esperienza, le sue doti, potevano essere comode a Varrella in questi ultimi 180 minuti di Nations League.

Va detto, anzi sottolineato che Simone Benedettini, in Slovenia, ha disputato un'ottima partita e ha guadagnato il diritto ad avere le sue chance. Non ci sarà Elia Benedettini per problemi fisici, non ci sarà Aldo Junior Simoncini per scelta tecnica, tra i pali martedi con il Liechtenstein al 70% ci sarà Simone Benedettini ma un 30% Varrella lo concede a sorpresa al portiere del Legnago Edoardo Colombo, titolare in Serie C con il Legnago nella prima giornata con la Vis Pesaro poi secondo di Pizzignacco classe 2001 esattamente come il sammarinese, nella gara con la Virtus Vecomp Verona di mercoedi e in quella di oggi con la Triestina.