Logo San Marino RTV

Parte il progetto Riccione Football’s Future a tinte anche sammarinesi

Firmino Pederiva sarà il direttore tecnico, l'ex ct di San Marino Pierangelo Manzaroli il responsabile del settore giovanile

di Elia Gorini
4 lug 2019

C'è molto di San Marino nel nuovo progetto del calcio giovanile a Riccione grazie alla presenza di due tecnici esperti come Firmino Pederiva e Pierangelo Manzaroli. Tanto di biancoazzurro visto anche il coinvolgimento dell'ex tecnico di Cosmos e Cailungo Ermanno Zonzini e quello di Federico Berardi e Luca Righi. Il progetto coinvolge le Polisportiva Comunale Riccione e il Riccione Calcio 1929. Alla conferenza stampa di presentazione erano presenti anche il sindaco di Riccione Renata Tosi, l'ex tecnico di Milan, Juventus e Inter Alberto Zaccheroni e Alessandro Costacurta. Firmino Pederiva ricoprirà il ruolo di direttore tecnico, mentre l'ex ct di San Marino Pierangelo Manzaroli quello di responsabile del settore giovanile, con l'incarico di coordinare gli allenatori che formeranno lo staff del progetto. La nuova scuola calcio sarà affiliata all'Atalanta, conferma degli ottimi rapporti tra Pederiva e il direttore sportivo della società neroazzurra Gabriele Zamagna. Atalanta rappresentata in sede di presentazione da Loris Margotto (responsabile scuola calcio) e Stefano Bonnacorso (coordinatore attività di base). Un progetto che ha trovato la soddisfazione anche del presidente della Polisportiva Comunale Riccione Giuseppe Solfrini.

Il progetto Riccione Football's Future coinvolgerà i bambini dai 5 ai 12 anni, per poter diventare un punto di riferimento del calcio giovanile in Romagna e non solo. Lo stesso Firmino Pederiva è infatti già al lavoro per estendere la collaborazione con l'area della Alta Valconca nei comuni di Mercatino Conca, Monte Cerignone, Sassofeltrio e Monte Grimano, per tornare a creare un punto di riferimento per i giovani calciatori della vallata.