Logo San Marino RTV

Preliminari Champions: Tre Penne - Shirak LIVE!!

2 lug 2013
Tre Penne - Shirak LIVE
Tre Penne - Shirak LIVE
Termina qui. Dal Gyumri City Stadium è tutto, ribadendo il finale: Shirak-Tre Penne 3-0, grazie all'hat-trick di Fofana.
Buon primo tempo per gli uomini di Protti, che hanno avuto non poche difficoltà nel secondo a tenere il campo. Gol sfiorato nel finale, sull'aereo per Roma la consapevolezza di un tempo giocato alla grande.

> Finale incredibile: al 93' angolo Tre Penne: nè Mikhaylovskyi nè Valli riescono ad intervenire sul bel corner di Cardini. In contropiede lo Shirak 3 contro 1 riesce a gettare alle ortiche il gol del 4-0.

> Sono quattro i minuti di recupero concessi.

42:20 Quarto e ultimo cambio per il Tre Penne: Matteo Rossi cede tra gli applausi del pubblico il campo a Moris Tamburini.

42:15 La partita volge al termine: Hovhannisyan ci prova col mancino da fuori, ma spara alle stelle.

40:00 Ci prova Muradyan: Pazzini attento.

37:00 Incredibile al Gyumri City Stadium, Tre Penne ad un soffio dal vantaggio. Cardini manda in porta Valli che perde il tempo della conclusione sull'uscita di Harutyunyan, il pallone resta lì per Chiaruzzi che calcia a botta sicura trovando il salvataggio sulla linea di Hovhannisyan. Non è finita: Cibelli raccoglie il pallone, salta un avversario e calcia a lato. Sfortuna nera per il Tre Penne.

34:37 Angolo Shirak: a vuoto Pazzini, decisivo Baschetti che anticipa di testa Diop subendo anche fallo.

33:40 Cambia anche il Tre Penne: Cardini rileva Pignieri.

32:30 Termina la partita di Kyere, al suo posto Marikyan.

32:19 Miracolo strepitoso di Pazzini, che dice di no a Fofana, il cui mancino da dentro l'area poteva valere il poker personale.

> Protti vuole un Tre Penne più propositivo: l'ingresso di Menin a portato Valentini sulla linea dei difensori con Cibelli, Valli e Menin a giocare alle spalle di Pignieri.

29:00 La prima conclusione del Tre Penne è firmata Mikhaylovskyi: il centrale di nazionalità russa, alla prima trasferta col Tre Penne, non centra la porta da 30 metri.

27:35 Seconda sostituzione Shirak: esce Odhiambo per Mkrtchyan

27:21 La prima giocata di Menin porta all'ammonizione di Hovhannisyan, che entra netto sull'attaccante biancazzurro.

26:36 Punizione laterale conquistata da Baschetti: Chiaruzzi calcia bene al centro, ma Pignieri è scavalcato dalla palla.

E' arrivato il momento di Cristian Ruben Menin: l'ex attaccante della Cosmos è pronto a fare il suo esordio assoluto con la maglia del Tre Penne. Al suo posto lascia il campo a sorpresa Lorenzo Capicchioni.

> Menin a colloquio con rotti davanti alla panchina: sarà lui la prima carta che il mister del Tre Penne si giocherà, al posto di Pignieri.

20:00 Termina la partita di Hakobyan, che lascia il campo per
Panosyan.

19:45 Rischia il tracollo il Tre Penne: ancora Fofana in area di rigore, questa volta sceglie l'assist ma Andrea Rossi ci mette un pezza allontanando.

18:10 ANCORA FOFANA: 3-0
Calo fisico vistoso del Tre Penne, che non riesce più ad uscire dalla propria trequarti: il traversone di Aleksanyan è deviato da Mikhaylovskyi, che mette fuori causa Pazzini. Sul secondo palo il numero nove dello Shirak deve solo spingere in rete di testa.

17:20 Torna a spingere con veemenza sulla sinistra lo Shirak: Hakobyan trova un calcio d'angolo dopo la deviazione di Capicchioni.

16:00 Punizione elaborata per lo Shirak: ci prova Fofana dai 35 metri, ma la porta è ben lontana.

14:45 Shirak vicino al 3-0: Diop serve Hakobyan che batte Pazzini, ma il numero 10 armeno è un fuorigioco.

13:05 Ci prova da fuori Kadio, ma il suo destro non trova lo specchio. Poco dopo ammonito Carlo Valentini per proteste, è il primo nome sul taccuino dell'arbitro.

12:00 Break Tre Penne, ma Pignieri finisce in fuorigioco sulla combinazione con capitan Cibelli.

8:45 RADDOPPIO SHIRAK, ancora Fofana.
Chiaruzzi regala palla agli avversari con uno strano colpo di testa in tuffo, Diop manda in porta Fofana che anticipa Pazzini e si permette il lusso di mettere a sedere Andrea Rossi prima di depositare il 2-0 in fondo al sacco.


7:18 Tre Penne fiacco: Mikhaylovskyi chiude bene su Fofana, ma Andrea Rossi regala il pssesso agli avversari, frenati poi in fallo laterale.

6:08 Palla persa dal Tre Penne: sulla verticalizzazione di Aleksanyan chiude Andrea Rossi in fallo laterale.

4:50 Chiaruzzi calcia il pallone in fallo laterale: Baschetti ha bisogno delle cure dei medici dopo un colpo fortuito alla mano sinistra.

3:20 Grande pressione dello Shirak, che va al traversone con Aleksanyan: Andrea Rossi anticipa Diop, poi sulla palla fuori Mateo Rossi subisce un fallo che fa rifiatare il Tre Penne.

2:40 Fallo di Kyere ai danni di Pignieri, colpito alla testa dopo un duello aereo. La punta di Protti, dopo le cure del caso, è pronto a rientrare in campo.

00:58 Partono molto forte i giocatori dello Shiral, che per poco non trovano il vantaggio sulla combinazione Fofana - Diop, con quest'ultimo a mancare il pallone al tu per tu con Pazzini.

E' iniziato il secondo tempo, confermate le formazioni titolari di Tre Penne e Shirak, calcio d'inizio per i padroni di casa.


> Le squadre stanno rientrando in campo, a colpo d'occhio non sembra ci siano cambi nel Tre Penne di Protti che conferma gli undici titolari.


46:00 Dopo un minuto di recupero termina il primo termo di Shirak - Tre Penne, con i padroni di casa in vantaggio grazie al gol di Fofana dopo aver anche fallito un rigore con Diop. Ottima frazione del Tre Penne, capitolato alla prima vera disattenzione.

45:00 Cross dal fondo di Odhiambo, raccoglie dalla parte opposta Davodyan che salta Cibelli e spara alto.

44:08 Intervento decisivo di Andrea Rossi, che chiude sul cross dall'interno dell'area di rigore di Muradyan, concedendo un angolo.

41:10 Grande giocata di Odhiambo, che su cambio di gioco salta Baschetti allungandosi il pallone con lo stop. All'ingresso in area ha però trovato l'opposizione di uno straordinario Pazzini.

> Il vantaggio dei padroni di casa armeni è arrivato nel miglior momento del Tre Penne, che pecca solo di ingenuità sulla punizione battuta velocemente da Hakobyan che di fatto ha portato al gol di Fofana.

35:00 GOL SHIRAK
Fallo sulla trequarti di Capicchioni su Hakobyan, che batte in fretta su Muradayan, palla dentro per Fofana che in sospetto fuorigioco salta Pazzini e deposita in fondo al sacco col mancino.



32:00 Duro intervento di Kyere ai danni di Cibelli, bravo a difendere palla. L'arbitro non se la sente di ammonire.

30:45 Ci prova Kadio da fuori: conclusione telefonata che Pazzini blocca senza problemi.

30:00 Buona mezzora per il Tre Penne di Marco Protti, che specialmente dopo i primi venti minuti ha messo in mostra una buona proprietà di palleggio, riuscendo anche ad eludere il pressing avversario.

25:00 Buon momento del Tre Penne, che è riuscito a gestire il pallone con personalità. La leggerezza di Valli porta però a un calcio d'angolo gratuito per gli armeni.

19:20 Lo Shirak affonda sulla destra, gran chiusura di Baschetti su Kyere. Dalla rimessa laterali successiva, Pazzini è attento sul traversone insidioso dello stesso terzino.

16:40 Chiaruzzi perde un brutto pallone in mezzo al campo, riparte lo Shirak con l'attivissimo Hakubyan che parte da sinistra e calcia di destro: ci mette una pezza Pazzini.

16:00 Occasione Shirak: gran stacco di Diop che manda a lato di testa su traversone dalla trequarti. Tutto inutile, il numero 29 era in offside.

13:11 Lo Shirak spinge molto sulla corsia mancina: ottima chiusura in angolo di Andrea Rossi su Diop, lanciato a rete.

10:00 Diop calcia a lato! Pazzini intuisce la direzione del penalty, ma l'attaccante di colore dello Shirak non trova la porta. Si rimane sullo 0-0.

9:27 Rigore Shirak: Chiaruzzi entra scomposto su Hakobyan. Dal dischetto il numero 29, Diop.

8:20 Shirak pericolosissimo: Mikhaylovskyi sbaglia l'anticipo, il pallone dentro trova l'ottima uscita di Pazzini.

6:30 Gran giocata di Pignieri che insegue un pallone destinato al fondo e serve Cibelli, che perde il tempo della battuta favorendo il ritorno di Kadio.

5:30 C'è anche il Tre Penne: Capicchioni batte un calcio di punizione su Pignieri, la spizzata non viene agganciata per un soffio da Cibelli in area di rigore.

3:20 Affondo Shirak, palla dentro Hakobyan per Muradyan, fa buona guardia Pazzini che esce in presa bassa.

> E' iniziata a Gyumri: il Tre Penne, in maglia a strisce verticali biancazzurre, calzonicini e calzettoni neri, attacca de destra a sinistra, a favore di vento. Maglia arancione e calzettoni e maglie bianche per i padroni di casa dello Shirak.

> Un quarto d'ora al fischio d'inizio, le squadre sono rientrate negli spogliatoi per l'appello. Intanto qui a Gyumri il pericolo caldo sembra scampato: rispetto agli over 30 gradi ipotizzati, si gira a regime di 25. Il problema problema principale potrà risultare essere il vento, che spira con grande forza. Potrebbe essere fin da subito decisivo giocare nella metà campo giusta.


> Va riempiendosi il Gyumri City Stadium, atteso il pienone per la sfida tra Shirak e Tre Penne. Saranno trenta i giornalisti locali al seguito dei neroarancio armeni. Poco meno di tremila i tifosi.


> Annunciata anche la formazione padrone di casa, che schiera in porta Harutyunyan, a seguire: Fofana, Hakobyan, Kyere, Odhiambo, Aleksanyan, Muradyan, Hovhannisyan, Diop, Davoyan. Il tecnico dello Shirak FC è Vardan Bichakhchyan.


>Sono le 14:00 a Gyumri, la seconda città più popolosa d'Armenia. Il Tre Penne è arrivato allo stadio in cui gioca abitualmente lo Shirak FC, campione nazionale e odierno avversario dei biancazzurri.
La formazione è confermata, in panchina vanno Chierighini, Cardini, Colonna, Tamburini, Menin, Sam Fantini e Luca Nanni.
La quaterna kazaka alla direzione dell'incontro sarà guidata dall'arbitro Alexandr Aliyev, che sarà coadiuvato dagli assistenti Alibek Aubakirov e Serik Zhappasbayev. Quarto ufficiale Marat Iskakov.

Luca Pelliccioni



La formazione del Tre Penne
Alle ore 15:00 italiane il calcio di inizio. Trapelata la formazione del Tre Penne, in campo con Pazzini tra i pali, difesa a quattro con Capicchioni e Baschetti laterali, il recuperato Mikhaylovskyi al centro con Andrea Rossi. Centrocampo tutto sammarinese con Carlo Valentini e Cibelli sulle fasce, Matteo Rossi e Chiaruzzi in mezzo. La coppia avanzata è composta da Valli e Pignieri.

LP