Logo San Marino RTV

Presentata la "San Marino Academy”

5 ago 2017
Presentata la "San Marino Academy”Presentata la "San Marino Academy”
Presentata la "San Marino Academy” - Un contenitore che si pone l'obiettivo principale di riuscire ad offrire a tutti i giocatori un perc...
“ Il calcio è semplice e cerchiamo di farlo restare semplice” parole di un Campione del Mondo come Massimo Bonini a capo del nuovo ambizioso e strutturato progetto della Federazione Gioco Calcio Sammarinese che prende il nome di San Marino Academy. Un contenitore che si pone l'obiettivo principale di riuscire ad offrire a tutti i giocatori un percorso di crescita che li possa sempre migliorare, in maniera da poter soddisfare le loro aspirazioni calcistiche. L'espressione più alta di questo nuovo progetto sarà rappresentata dalla squadra femminile che in questa stagione milita in serie B ed è stata già inserita in calendario con il nome di San Marino Academy. Per quanto riguarda l'attività maschile faranno parte della San Marino Academy tutti i ragazzi che vanno dai 12 a 18 anni. Dai 5 ai 12 anni si chiamerà Academy di Base, è un ulteriore evoluzione del progetto Cef, Cultura, Educazione, Formazione. La Federcalcio dopo diverse analisi al suo interno vira anche in un'altra importantissima direzione, ossia si pone l'obiettivo di essere una guida anche per il dopo San Marino Academy . Il settore tecnico valuterà se un giocatore è idoneo al trasferimento ad una società esterna, in quel caso verrà individuato un club al quale verrà elargito un contributo in conseguenza di un reale interessamento. In questa stagione sono 14 i ragazzi seguiti dalla Fsgc e piazzati in società di Promozione, Eccellenza e Serie D. In tal senso è stato espressa delusione e dispiacere per l'improvvisa interruzione del rapporto tra il giovane Marco Frisoni e il San Marino calcio. “ Incidente di percorso che non ci aspettavamo – ha dichiarato Massimo Bonini- noi cerchiamo di dare tutte le necessarie motivazioni, ma poi sta anche nel ragazzo dimostrare di voler diventare un giocatore di calcio”

L.G

Intervista a Massimo Bonini (direttore tecnico FSGC)