Logo San Marino RTV

Quarta giornata: occhi puntati su Murata – Folgore

Il tecnico del Cailungo esonerato Antonio Bianchi, verrà sostituito dal vice Giuliano Bianchi. Il 47enne, a prescindere dal risultato contro il Tre Penne potrebbe essere confermato alla guida del Cailungo

di Lorenzo Giardi
3 ott 2020

4° occhi puntati su Murata – Folgore Il Tre Penna potrebbe allungare approfittando del riposo della Fiorita. La formazione di Ceci affronta un Cailungo con l'allenatore in seconda promosso come primo: caso vuole che abbia lo stesso cognome del tecnico appena esonerato. Al posto di Antonio Bianchi, alla guida del Cailungo Giuliano Bianchi. Il 47enne è tenuto in considerazione dalla società rosso/verde a prescindere dalla partita con il Tre Penne. Potrebbe essere lui il sostituto ufficiale e dunque il nuovo allenatore del Cailungo, se ne saprà di più in settimana. Tre Penne – Cailungo si gioca a Fiorentino ore 15. Alla stessa ora Cosmos – Libertas a Domagnano e Domagnano – Juvenes/Dogana a Montecchio. Alle 18.30 si chiude il sabato con Virtus - Fiorentino 

Domani sempre alle 15 San Giovanni – Pennarossa, Tre Fiori – Faetano e il Murata che testerà il reale momento della Folgore ancora ferma a zero punti. Non è escluso in caso di nuova sconfitta l'esonero di Omar Lepri. Il Murata con una vittoria si avvicinerebbe sensibilmente alla parte alta classifica.