Logo San Marino RTV

Europa League: questa sera La Fiorita-Spartaks Jurmala

2 ago 2018
La Fiorita-Spartaks JurmalaEuropa League: questa sera La Fiorita-Spartaks Jurmala
Europa League: questa sera La Fiorita-Spartaks Jurmala - Il giorno è arrivato. A meno di cataclismi o qualcosa in più di un miracolo sportivo,oggi si chiuder...
Il giorno è arrivato. A meno di cataclismi o qualcosa in più di un miracolo sportivo, oggi si chiuderà la campagna europea delle squadre sammarinesi per il 2018. Una campagna a dir poco storica, che ha rivoluzionato il calcio nostrano con il Tre Fiori prima squadra del Titano a passare il turno, la Folgore arrivata a soli 3 secondi da un'altra, clamorosa, impresa e La Fiorita prima squadra ad affrontare entrambe le competizioni, Champions ed Europa League, nella stessa stagione.
Proprio la squadra di Montegiardino chiuderà i battenti con la sfida in programma questa sera, alle 20.45, al Tullo Morgagni di Forlì, per il ritorno del secondo turno preliminare di Europa League contro lo Spartaks Jurmala.
Il 6-0 dell'andata non consente di sognare chissà che cosa, i lettoni sono di un'altra categoria anche se i ragazzi di Procopio si sono preparati al meglio per cercare di rendere “storica”, in qualche modo, la serata, come confermato anche dal DS Gianluca Bollini.

Questa mattina l'ultimo allenamento di rifinitura, in palestra, che ha consentito a Procopio di sciogliere gli ultimi dubbi di formazione.
Gli unici cambi rispetto alla sfida in Lettonia potrebbero essere l'inserimento dal primo minuto di Fabrizio Castellazzi al posto di Andy Selva e la staffetta tra Loiodice e Damiano Tommasi, con il centrocampista ex San Marino Calcio che dovrebbe partire dall'inizio.
Si chiuderà dunque l'avventura europea ma La Fiorita non si ferma mai, soprattutto per ciò che riguarda il mercato. Ed è proprio Bollini che fa il punto della situazione per la stagione che verrà.

Alessandro Ciacci

Nel video l'intervista a Gianluca Bollini, DS de La Fiorita