Logo San Marino RTV

San Marino Calcio: sta nascendo un nuovo progetto capitanato da Giampaolo Mazza

L'ex C.T. della Nazionale Giampaolo Mazza al centro del progetto con lui un imprenditore sammarinese che potrebbe acquisire l'intera società o affiancare Mancini. Già chiaro l'assetto tecnico con Andy Selva allenatore, Mazza Direttore Tecnico

di Lorenzo Giardi
9 giu 2019
Giampaolo Mazza - Andy Selva - William GuerraSan Marino Calcio: sta nascendo un nuovo progetto capitanato da Giampaolo Mazza
San Marino Calcio: sta nascendo un nuovo progetto capitanato da Giampaolo Mazza

Qualcosa si muove. La passione per il San Marino potrebbe sfociare a breve in qualcosa di concreto, con l'ex C.T della Nazionale sammarinese Giampaolo Mazza al centro del progetto. Il Presidente Mancini aveva già contattato Mazza prima dell'arrivo di Cotroneo per affidargli la panchina del San Marino senza incontrare il parere favorevole dell'ex allenatore, non va dimenticato, del San Marino calcio. I due, sono rimasti sempre in stretti rapporti, a tal punto, che starebbe nascendo un vero progetto a tinte biancoazzurre. Già chiaro l'assetto societario con Giampaolo Mazza Direttore Tecnico, Andy Selva allenatore e l'ex Capitano del San Marino William Guerra in società con un ruolo centrale. Con loro un imprenditore sammarinese pronto a supportare il progetto. Il Presidente Mancini, il Direttore Generale Marusia Giannini, lo scorso 21 maggio hanno consegnato le chiavi della società ai Capitani Reggenti Nicola Selva e Michele Muratori. Da quel giorno nessuna risposta è pervenuta ai dirigenti del San Marino ancora ignari di quello che riserverà il futuro. Il San Marino vorrebbe una risposta per far fronte alle scadenze imminenti ed è chiaro che il progetto Guerra-Mazza- Selva avrebbe un senso solo se il San Marino avrà la certezza di restare in territorio. Chiaro che con l'inserimento concreto di sammarinesi all'interno della società cambierebbero gli equilibri. Il piano B. L'appeal al San Marino non manca e non è un mistero che nel caso in cui Mancini si sentisse rispondere picche, per quanto riguarda un campo di allenamento, e lo Stadio in cui giocare le partite in casa del prossimo campionato di Serie D, il titolo del San Marino potrebbe migrare in Italia. Cattolica e Cervia stanno aspettando. Tra giovedi e venerdi se ne saprà di più.