Logo San Marino RTV

San Marino - Estonia: la notte in cui facemmo la storia

16 nov 2014
San Marino - Estonia: la notte in cui facemmo la storiaSan Marino - Estonia: la notte in cui facemmo la storia
San Marino - Estonia: la notte in cui facemmo la storia - La Nazionale sammarinese torna a fare risultato a distanza di 10 anni e mezzo dalla vittoria in amic...
La notte inseguita da una vita, la notte che ti ripaga del sudore quotidiano, degli sforzi immani, dell'organizzazione di una vita privata e professionale in funzione di una passione, un sogno che è dilettantistico nella forma, ma professionale e professionistico nella sostanza.
La partita internazionale numero 400 per l'Estonia non sarà facile da dimenticare, è invece scritta a caratteri indelebili nella storia del calcio e della Nazionale sammarinese. Nelle parate di Aldo Simoncini; nei polmoni di Palazzi e Bonini, nella generosità e concentrazione di Fabio Vitaioli, Davide Simoncini e Brolli; nel magistrale centrocampo diretto da Chiaruzzi e Tosi, nel sudore e nel servizio navetta Hirsch – Matteo Vitaioli; nella classe senza età di Selva. Nel progetto e nella capacità di tentare di cambiare approccio e mentalità della Nazionale da parte di Pierangelo Manzaroli, che ha portato una fresca aria di cambiamento, ha incrementato i carichi di lavoro, ha plasmato il gruppo unendolo nelle difficoltà e negli sforzi.
Il lavoro paga, sempre. In conferenza stampa la voce di CT e Capitano tradisce l'emozione dell'averla fatta grossa, questa volta. Un pareggio che Andy Selva vuole dedicare a Federico Crescentini, ex nazionale scomparso tragicamente il 13 dicembre del 2006 ad Acapulco.: "L'idea di farlo non è mai uscita dalla nostra testa, ora finalmente abbiamo ottenuto un punto; ed è per lui".
Un pareggio frutto di una prestazione straordinaria, per lunghi tratti alla pari dei più quotati avversari. I primi venti minuti sono da far stropicciare gli occhi, per intensità, qualità e personalità. Un approccio alla gara perfetto, invocato da tempo da Manzaroli. A fine primo tempo il possesso palle è 51-49 per gli ospiti: un dato mai visto in quel di Serravalle.
Le occasioni non mancano, nemmeno per San Marino. La freddezza sotto porta è il prossimo step, la sicurezza del proprio estremo difensore – invece – è ormai un dato acquisito: quarta strepitosa partita per Aldo Simoncini, che entra in almeno tre occasioni chiave e contribuisce non poco alla maturazione di un risultato storico.
È infatti il primo punto ottenuto nella storia della Nazionale sammarinese nelle Qualificazioni agli Europei; e non è un pareggio casuale. In generale è il terzo risultato positivo in partite ufficiali, quinto a voler considerare anche le due amichevoli contro il Liechteinstein nelle estati 2003 e 2004 che terminarono con una vittoria biancazzurra ed un pareggio. Uno 0-0 che mette la parola fine ad un filotto di 61 sconfitte troppo frettolosamente e contortamente sfruttate da questo o quel giornalista. In Lettonia – con gol di Nicola Albani – il più recente risultato positivo, datato 25 aprile 2001. Più indietro la prima gioia assoluta, con lo 0-0 in casa contro la Turchia nelle Qualificazioni al Mondiale americano: era il marzo del 1993 e a Serravalle si consumò il primo sogno internazionale.
Ieri la storia è stata riscritta, una volta di più: ad otto mesi esatti dall'affidamento del nuovo progetto nazionale a Pierangelo Manzaroli, si vedono già i primi frutti tangibili. Alle ottime prestazioni fornite ha fatto seguito anche un risultato straordinario, che vuole essere “un trampolino di lancio per il futuro, che possa ripagare i ragazzi per gli sforzi profusi – nelle parole del CT – ed essere incentivo per avvicinare quella nostra ossessione”.

LP

Appuntamento da non perdere lunedì 17 novembre con RTVSport Canale 93 digitale terrestre.
Speciale dedicato a San Marino - Estonia



INTERVISTA A: Pierangelo Manzaroli (CT Nazionale San Marino)




INTERVISTA A: Andy Selva (Attaccante Nazionale San Marino) - Aldo Simoncini (Portiere Nazionale San Marino) - Giorgio Crescentini (Presidente FSGC)

Foto Gallery

FOTO PRUCCOLI