Logo San Marino RTV

San Marino in Scozia per il secondo impegno nelle Qualificazioni

La Nazionale biancoazzurra ha raggiunto ieri pomeriggio Glasgow dove domenica, diretta RTV dalle 17:50, sfiderà i padroni di casa.

di Elia Gorini
12 ott 2019
La nazionale sammarinese visita Celtic Park
La nazionale sammarinese visita Celtic Park

La Nazionale di San Marino ha lasciato il Belgio con destinazione Scozia. A Glasgow i biancoazzurri saranno impegnati contro i padroni di casa nella seconda trasferta consecutiva di questo doppio impegno internazionale. La pioggia ha accolto San Marino all'aeroporto, poi il trasferimento in hotel. La partita si giocherà domenica, quando a Glasgow saranno le 17, le 18 sul Titano. Campo base dei biancoazzurri proprio nel centro della città, a circa 20 minuti dallo stadio che ospiterà la sfida. Sono 22 i giocatori a disposizione del ct Franco Varrella che non potrà contare sul capitano Davide Simoncini squalificato. A poche miglia dall'hotel della Nazionale Sammarinese sorge uno degli stadi più affascinanti e famosi del mondo. Celtic Park racconta il calcio, uno stadio/museo che profuma di storia di questo sport, con i suoi trofei, le sue tribune, l'erba tipicamente britannica. Un tempio del calcio nel quale la nazionale sammarinese non ha mai giocato. Quello di domenica sarà l'ottavo confronto in totale, il quarto in Scozia per San Marino che nei tre precedenti ha sempre giocato, così come domenica, all'Hampden Park. Sarà la partita numero 165 della storia della Nazionale Sammarinese contro un avversario che dopo la qualificazione ottenuta da Belgio e Russia, si gioca il terzo posto nel girone contro Cipro.