Logo San Marino RTV

Secondo pareggio consecutivo per la San Marino Academy. Anche contro il Perugia è 1-1

19 dic 2018
San Marino Academy - PerugiaSecondo pareggio consecutivo per la San Marino Academy. Anche contro il Perugia è 1-1
Secondo pareggio consecutivo per la San Marino Academy. Anche contro il Perugia è 1-1 - Dopo il Pontedera, è il Perugia a fermare sul risultato di 1-1 la San Marino Academy, che a differen...
Anche il secondo big match consecutivo termina in parità. Dopo il Pontedera, è il Perugia a fermare sul risultato di 1-1 la San Marino Academy, che a differenza di sette giorni prima si vede raggiungere nei minuti finali. La squadra di Conte parte forte rendendosi pericolosa dopo appena quattro minuti con Baldini che galoppa sulla fascia destra, entra in area e si accentra leggermente per poi sparare il tiro che Bayol non trattiene, poi l'azione sfuma. Un solo giro di lancette e biancazzurre ancora insidiose, questa volta con Barbieri che riesce a liberarsi ma non angola la conclusione che il portiere blocca. La San Marino Academy insiste ed al 16' la sblocca su calcio di rigore gentilmente concesso dal direttore di gara per un presunto fallo su Baldini. È Giulia Baldini stessa a trasformare il penalty. Il Perugia prova a reagire andando al tiro al 28 con Ceccarelli ma Mimma Fazio, new entry in casa sammarinese, para senza problemi. Chi ha l'occasione per andare a segno è ancora la San Marino Academy che al 35' imbastisce una bella azione corale. Baldini serve sulla corsa Barbieri che calcia a colpo sicuro ma ancora una volta Bayol si oppone. Si passa al secondo tempo con le padrone di casa che amministrano il gol di vantaggio, cercando il colpo del ko ma senza trovarlo. Al 56' cross dalla destra per Lanotte che gira la sfera di un soffio sopra la traversa. Le umbre provano ad alzare il baricentro ma è ancora la formazione di Conte ad andare al tiro al 70' con Barbieri alla quale Bayol dice nuovamente di no. Quando la San Marino Academy vede il traguardo ormai vicino, all'84' il Perugia trova il pareggio. Monetini parte sulla sinistra, vince il rimpallo poi mette al centro. La palla arriva sui piedi di Bylykbashi, in campo da una manciata di minuti, che trova lo spiraglio vincente gonfiando la rete sammarinese. É il gol che chiude il match clou della giornata sul risultato di 1-1.

PC