Logo San Marino RTV

Suduva-Tre Penne 5-0

13^ Tadic 17^ Kerla 38^ Topcagic 54^ Topcagic 88^ Gotal

di Giovanna Bartolucci
30 lug 2019
I gol del primo tempo
I gol del primo tempo

Suduva - Tre Penne 5-0 finale 

93 entra Nanni esce Perrotta 

91 applausi per Ceccaroli che lascia il posto a Zanotti 

3 di recupero 

88 goal Gotal . Traversone dalla destra girato in porta da Gotal 

87 primo cambio per Ceci . Fuori Semprini dentro Zafferani 

86 diagonale di Sorrentino fuori di un nulla . Tre Penne vicino al goal 

84 missile di Gotal blocca Migani . Poco dopo conclusione di Jakauskas alta 

83 Alex Gasperoni da 30 metri palla alta non di molto 

77 sempre su corner rovescia Tadic fuori di poco 

75 Alex Gasperoni tocca corto ne approfitta Tadic, conclusione alta 

72 Migani bravo a salvare di piede su Ricketts 

70 mischia in area Tre Penne un paio di conclusioni pericolose, ma in qualche modo si salva la formazione sammarinese. Sul contropiede successivo Sorrentino serve Cibelli pescato in fuorigioco 

66 azione solitaria di Tadic il disturbo di Perrotta lo costringe ad allargarsi la conclusione termina sull’esterno della rete 

63 esce l’autore della doppietta Topcagic dentro il canadese Ricketts 

54 goal azione sulla fascia destra, la difesa del Tre Penne chiede il fuorigioco. L’assistente lascia correre e sul cross di Svrljuga e per Topcagic è facile depositare in rete 

46 sull’ennesimo corner svetta Topcagic Migani in tuffo altro corner dopo la conclusione di Golubickas deviata 

Inizio ripresa 

Primo Tempo terminato Suduva - Tre Penne 3-0

45 sul solito calcio d’angolo sempre Kerla, le prende tutte lui . Migani è battuto, bravissimo in ripiegamento Sorrentino a respingere sulla linea 

38 Goal arriva il terzo goal. Topcagic è fortunato nel ricevere palla dopo un contrasto, è bravo nel girare nell’angolino basso 

33 sempre sulle palle inattive i pericoli per i sammarinesi. Sull’ennesimo angolo colpo di testa del solito Samir Kerla, Migani blocca in presa alta 

32 angolo Tre Penne lo schema porta Ceccaroli a concludere in semirovesciata sfera alta sopra la traversa 

26 azione ficcante del Suduva che porta al tiro Golubickas, sfera ribattuta in angolo. Dal corne si sviluppa l’azione che porta Verbickas a concludere, Migani con i pugni. Successivamente cross dalla destra colpo di testa di Kerla sfera alta non di molto 

22 Verbickas con il piatto a giro blocca Migani . Adesso è sofferenza pura per i sammarinesi 

21 terzo corner e questa volta è solo quasi goal libera Alex Gasperoni ancora in angolo. Sul quarto angolo Topcagic ancora di testa palla alta non di molto 

Due goal identici per il Suduva. Entrambi su calcio d’angolo e entrambi di testa con l’uomo libero di impattare e battere Migani . Sulle palle inattive la difesa biancoazzurra è nettamente in difficoltà 

17 goal sempre su calcio d’angolo ancora di testa Kerla 2-0 

13 Goal sull’angolo svetta Tadic nulla da fare per Migani 1-0 Suduva 

12 combinazione in area del Tre Penne ottimo Perrotta in scivolata a chiudere in angolo . 

9 cross dalla sinistra Migani esce e in due tempi riesce a sventare la minaccia 

7 contropiede Sorrentino dopo 20 metri palla al piede guadagna una rimessa laterale 

6 Topcagic in area da buona posizione si trascina il pallone sul fondo nel momento di effettuare il cross 

5 buoni minuti del Tre Penne che non ha subito nulla e ha provato un paio di ripartenza sempre 0-0

Partita iniziata 

In campo i lituani del Suduva e il Tre Penne nella gara di ritorno valevole per le qualificazioni all'Europa League. Il tecnico del Suduva nonostante il rassicurante 0-5 dell’andata conferma gli stessi undici, formazione identica all’andata. Stefano Ceci ne cambia 4 rispetto ad una settimana fa. Si gioca davanti a 3 mila spettatori temperatura 23^ 

Buonasera dal Marijampole Stadium Lituania 

Suduva Lituania 5-3-2 

12 Kardum, 10 Kerla, 11 Svrjuga, 15 Zivanovic, 17 Matulevicius, 20 Cadjenovic, 21 Golubickas, 22 Verbickas, 33 Topcagic, 77 Tadic, 82 Jankauskas 

A disposizione 

13 Plukas, 99 Stebrys, 6 Leimonas, 9 Gotal, 30 Hladik, 32 Vezevicius, 87 Ricketts

coach Vladimir Cherubin 

Tre Penne San Marino 4-3-3 

26 Migani, 5 Fraternali, 6 Rossi, 7 Gasperoni, 10 Sorrentino, 11 Ceccaroli, 12 Perrotta, 17 Cibelli, 25 Chiaruzzi, 30 Semprini, 80 Palazzi 

A disposizione 

22 Chierighini, 92 Lanzoni, 9 Angelini, 18 Nanni, 57 Zafferani, 99 Zanotti 

coach Stefano Ceci 

arbitro Kuchin (Kaz) 

assistenti Belsky, Vassyutin (kaz) 

quarto uomo Baiymbet (Kaz)