Logo San Marino RTV

Torna il Campionato, si apre un mese decisivo

31 mar 2017
Torna il Campionato, si apre un mese decisivoTorna il Campionato, si apre un mese decisivo
Torna il Campionato, si apre un mese decisivo - Quattro giornate in due settimane, poi la fase finale di Coppa Titano.
Con il programma della 19' giornata inizia il tour-de-force per le squadre del Campionato Sammarinese. Il mese di aprile si annuncia decisamente caldo, 4 giornate in due settimane, poi la fase finale della Coppa Titano che si chiuderà con l'assegnazione del trofeo più antico del calcio biancoazzurro il 26 aprile. In campionato ci sono da assegnare 5 posti per i play off. Solo la Virtus è già certa della qualificazione, ma la squadra di Acquaviva ha l'obbligo di difendere il primo posto che vale l'accesso diretto al turno successivo. La capolista del girone A sfida il Cosmos, in una delle partite clou della giornata, con i gialloverdi impegnati nella rincorsa al terzo posto, oggi occupato dalla Juvenes/Dogana. La squadra di Ceramicola scenderà in campo domenica, conoscendo già il risultato del Cosmos, che anticipa al sabato e del Fiorentino, l'altra squadra pienamente coinvolta nella lotta play off. La Juvenes/Dogana giocherà contro La Fiorita, mentre il Fiorentino contro il Faetano. La squadra di Massimo Campo ha dalla sua il vantaggio di aver già riposato e quindi una partita in più da giocare rispetto alle altre due contendenti per il terzo posto. In tre punti, tre squadre, con il turno imminenti più che mai decisivo per capire se la lotta coinvolgerà fino alla fine Juvenes/Dogana, Fiorentino e Cosmos. Nel girone B, a Libertas e Folgore manca di fatto solo la matematica per centrare i play off. La squadra di Borgo Maggiore ha ben 9 punti sulla quarta, il Domagnano. Proprio queste due formazioni si troveranno difronte domenica alla stadio “Federico Crescentini”. Una partita fondamentale per i giallorossi che inseguono il Tre Penne, terzo con un vantaggio di tre punti. I campioni di San Marino se la vedranno con il Murata, mentre la Folgore giocherà contro il San Giovanni. Fischio d'inizio alle 15.

Elia Gorini