Logo San Marino RTV

Torna il Campionato Sammarinese: occhio a Folgore - Tre Penne

Ritorna il Campionato Sammarinese dopo la pausa natalizia con la terza giornata della Seconda Fase. Spiccano Folgore-Tre Penne nel Q1 e Faetano-Domagnano nel Q2.

di Alessandro Ciacci
17 gen 2020
L'anticipazione di Alessandro Ciacci
L'anticipazione di Alessandro Ciacci

Più di un mese senza calcio giocato ma nel weekend torna il Campionato Sammarinese. Si riparte dalla Seconda Fase e dalla terza giornata. Come sempre, due gironi spalmati lungo i due giorni: sabato al Q1, domenica al Q2. La capolista La Fiorita punta al bottino pieno contro la Virtus nel testacoda del raggruppamento, una vittoria consentirebbe a Montegiardino di confermarsi in testa a punteggio pieno. A 0 punti - oltre ai neroverdi - c'è anche il Murata, rivelazione della Prima Fase ma in difficoltà nella seconda. L'impegno non è dei più semplici, con il Tre Fiori al “Federico Crescentini” di Fiorentino. Il big match del Q1, invece, è quello di Montecchio tra Folgore e Tre Penne: entrambe sono a quota 4, frutto di un successo e un pareggio nelle prime due. Chiude il programma il derby del castello di Borgo Maggiore tra Cailungo e Libertas.

Fatta eccezione per il Pennarossa – a riposo – la domenica vedrà in campo le altre 6 squadre per gli incontri del Q2. Il più importante è sicuramente lo scontro diretto tra Faetano e Domagnano con le due formazioni in vetta al girone, assieme proprio ai biancorossi di Chiesanuova. Sarà l'occasione per vedere all'opera i tanti nuovi arrivi da una parte e dell'altra. Le altre due partite sono Juvenes/Dogana - Cosmos - un altro derby, quello di Serravalle - e San Giovanni – Fiorentino che segnerà l'esordio di Manuel Amati sulla panchina dei rossoblu.