Logo San Marino RTV

Uefa: i coach educators della Fsgc riuniti a Belfast con i loro colleghi appartenenti ad altre cinque delegazioni

8 dic 2017
@FSGC
@FSGC
Altri tre giorni di discussione e confronto a Belfast, in Nord Irlanda, tra i responsabili della formazione appartenenti alle Federazioni Europee affiliate alla UEFA.
Mentre nel mese di ottobre si erano incontrate tutte le 55 Federazioni Europee per tracciare le linee guida della nuova concezione della Coaching Convention, quest'ultima occasione ha riunito un gruppo ristretto di Paesi - per la precisione sei, simili fra loro per caratteristiche - in funzione di uno scambio più approfondito circa le metodologie utilizzate nei piani di formazione degli allenatori all’interno di ciascuna Federazione.
Da lunedì 4 a mercoledì 6 dicembre Far Oer, Gibilterra, Andorra, Lussemburgo, Lichtenstein e San Marino sono state ospitate dalle Federazione Nord Irlandese ed hanno dato vita ad una vera e propria full immersion di tre giorni per trattare tutte le tematiche inerenti il processo di formazione degli istruttori nelle Federazioni, a tutti i livelli.
Per la Federazione Sammarinese erano presenti, in qualità di Coach Educators, il Direttore Tecnico Massimo Bonini, il Responsabile della San Marino Academy Carlo Chiarabini, il Responsabile del progetto CEF Fabio Lepri ed il Responsabile dei preparatori dei portieri Pietro Martini. A completare la delegazione, in qualità di interprete, Andrea Moretti.
Un opportunità di crescita per San Marino, che nell’occasione ha allacciato contatti diretti con i referenti delle altre Federazioni, auspicando nell’immediato futuro proficue possibilità di interscambio.
“Guardare avanti, mettendosi in gioco per crescere”: questa la sintesi della tre giorni nordirlandese.

FSGC | Ufficio Stampa