Logo San Marino RTV

Under 21, riparte l'attività in vista di Bielorussia e Moldova

11 apr 2017
Under 21Under 21, riparte l'attività in vista di Bielorussia e Moldova
Under 21, riparte l'attività in vista di Bielorussia e Moldova - A giugno il doppio confronto nel giro di una settimana.
Ripartita in settimana l'attività dell'Under 21 di San Marino, che mette nel mirino il doppio impegno di giugno contro i pari età di Bielorussia e Moldova: il 7 giugno a Minsk, il 13 allo Stadium.

Costantini ha incontrato i ragazzi per la terza volta, da quando ha assunto l'incarico, e lo farà una sola altra volta nel mese di aprile. Più fitti gli impegni nel mese di maggio, complici gli impegni che andranno scemando coi rispettivi club per i biancazzurrini. Lì si imposterà in vero il progetto tecnico-tattico e ci si avvicinerà al meglio a due impegni di spessore e molto, molto insidiosi.

Periodo particolare, tutti hanno impegni coi loro club e qualcuno è infortunato; credo siamo pronti - assicura Costantini -, i ragazzi sono lì con la testa e noi stiamo cercando di metterli nelle condizioni migliori: si tratta di impegni importantissimi e la Federazione ci tiene tanto; questa sera ho voluto la presenza di Manzaroli e Bonini per far vedere la loro vicinanza alla squadra, per far loro capire quanto per noi sia importante”.

Importanti per quanto pericolose, queste due sfide, che non arrivano nel periodo dell'anno più favorevole per i nostri colori.

Entrambe sono nel pieno dei rispettivi campionati, mentre noi siamo verso la fine; è un fattore questo che si sente meno con ragazzi in queste fasce d'età. Sono ragazzi adulti, ma arrivano a fine stagione con ancora tantissima benzina in corpo, mi auguro sia quella giusta”.

Nel video l'intervista a Fabrizio Costantini, Commissario Tecnico San Marino Under 21.

LP