Logo San Marino RTV

Biliardo Sportivo specialità Stecca: mondiali individuali

23 ott 2019
Biliardo Sportivo specialità Stecca: mondiali individuali

Si sono tenuti nel Palaccara di Pistoia, dal 15 al 20 ottobre 2019, i 24° Campionati mondiali individuali di stecca specialità 5 birilli. La Federazione Biliardo Sportivo di San Marino ha partecipato con gli attuali tre migliori giocatori cominciando dal campione sammarinese in carica Maurizio Gobbi, dal campione Federale Davide Della Balda e dal secondo classificato Marino Guardigli. Palazzetto pieno fin dalle prime selezioni ed entusiasmo alle stelle. Due scuole a confronto quelle tra Europa e Centro- Sud America a dettare i risultati degli incontri preliminari che mandano in delirio spettatori presenti e le migliaia di telespettatori che hanno avuto la possibilità di poter ammirare le pregevoli giocate sul biliardo televisivo per cinque giorni. I sessantaquattro finalisti presenti, scaturiti da preselezioni continentali, sono stati suddivisi in otto gironi da otto giocatori con teste di serie derivate da classifiche mondiali. Marino Guardigli è stato inserito nel girone “C” capitanato dal campione dei campioni l’italiano Andrea Quarta; Maurizio Gobbi si e trovato nel girone “F” l’argentino, ed ex campione del mondo e attuale presidente della Federazione Argentina Gustavo Torreggiani; Infine Davide Della Balda in quello “H” non poteva trovare di peggio perché opposto all’italiano Ciro Rizzo. Tre giorni di agguerriti scontri per i nostri portacolori, che seppur lottando palla su palla e dando il meglio delle possibilità, come da pronostico non riescono a raggiungere l’accesso alle fasi finali. Encomiabili le prove di Maurizio Gobbi che seppur dolorante, causa una brutta caduta, lo vedono giocare con una costola rotta e contusioni varie, riesce comunque a terminare il torneo con i complimenti degli avversari. Al seguito una nutrita compagine di appassionati sammarinese ha dato il proprio supporto come tifo e incitamento ai nostri “ tre moschettieri”. Il giorno 20 il campionato è terminato con le finali che vedono Ciro Davide Rizzo è il nuovo campione del mondo, una finale che ha fatto tremare gli spalti del Palacarrara di Pistoia. Al secondo posto si piazza uno straordinario Santi Cartozzolo, autore di un torneo quasi perfetto. A completare il podio Paolo Marcolin e Paolo Spadaro. Una sfida che sarà ricordata a lungo nella storia dei Mondiali sia per il livello di gioco espresso e sia perché di fronte si sono ritrovati due outsider. Standing ovation per tutti e quattro gli azzurri che ancora una volta hanno mostrato al mondo la "grandeur" del biliardo italiano ed un voto positivo ai nostri giocatori.