Logo San Marino RTV

Discrete le prestazioni ai Criteria Nazionali Giovanili.

23 mar 2019
Discrete le prestazioni ai Criteria Nazionali Giovanili.
Si sono svolti a Riccione dal 15 al 20 marzo i Criteria Nazionali Giovanili, la competizione alla quale è ammessa a partecipare la crème del nuoto giovanile italiano delle categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti e nella quale si gareggia per anno di nascita.

La Gens Aquatica San Marino Nuoto vi è andata rappresentata dagli atleti Loris Bianchi, Chiara Carabini, Giacomo Casadei, Matteo Oppioli e Beatrice Santi nelle gare individuali; a loro si sono aggiunti Giuseppe Faticati, Andrea Gatti, Alberto Guidi, Alessandro Rebosio e Raffaele Tamagnini nelle staffette.

Nei 200 delfino Chiara Carabini non fa una prestazione eccezionale, si classifica al 26° posto peggiorando il suo tempo di un secondo; fa una discreta gara Beatrice Santi negli 800 metri stile libero migliorandosi di un secondo e mezzo e piazzandosi al 13° posto.

Non brillantissimo nei 100 rana Giacomo Casadei che si classifica al 20° posto peggiorando il suo tempo, si riscatta invece nei 200 rana arrivando 16° e migliorando il tempo di mezzo secondo; nei 50 rana infine si piazza al 19° posto con il tempo di 29.75 migliorando il suo di due decimi. Matteo Oppioli, reduce da un periodo di malattia che lo ha costretto lontano dall’acqua per parecchio tempo, si piazza 10° nei 50 stile con il personale di 23.62, si classifica 6° nei 400 stile con il personale di 4.00.30, arriva invece 11° nei 100 delfino confermando il suo tempo di 57.25; mentre nei 200 stile arriva 13° con il tempo di 1.54.39. Nell’ultima giornata si piazza al 3° posto nei 100 stile con il personale di 50.78.

Buona la prova di Loris Bianchi nei 1500 stile libero che guadagna il 12° posto in 16.02.

La staffetta 4x100 stile libero juniores composta da Giacomo Casadei, Andrea Gatti, Matteo Oppioli e Raffaele Tamagnini si classifica al 23° posto con il tempo di 3.32.88 mentre la 4x100 mista categoria ragazzi composta da Giuseppe Faticati, Alberto Guidi, Matteo Oppioli e Alessandro Rebosio arriva al 21° posto con il tempo di 4.00.74. Entrambe le staffette migliorano i personali con gare discrete.

Luca Corsetti, direttore tecnico della squadra, ha affermato: ‘I risultati sono soddisfacenti se considerato il periodo dell’anno agonistico in cui si colloca questa competizione. Il nostro obiettivo primario della stagione sono i Giochi dei Piccoli Stati che si svolgeranno tra 60 giorni esatti da oggi.’

C.S. Gens Aquatica San Marino Nuoto