Logo San Marino RTV

Federazione Caccia: prelievo del cinghiale con metodo selettivo

30 mag 2019
Federazione Caccia: prelievo del cinghiale con metodo selettivo

La Federazione Sammarinese della Caccia, in ossequio a quanto previsto e disposto dall'art. 20 del Decreto Delegato 19 Ottobre 2017 n. 118 e successive modifiche ed integrazioni (Piar Pluriennale di Gestione Faunistico-Venatoria del Cinghiale 2017-2021), informa la cittadinanza che il prelievo del cinghiale con metodo selettivo avrà inizio Lunedì 03 Giugno 2019 e terminerà Giovedì 15 Agosto 2019, così come previsto e stabilito dal Calendario Venatorio 2018-2019 e tenuto conto della consultazione referendaria fissata per il 02 Giugno 2019. Tale forma di prelievo selettivo potrà essere eseguita solamente da personale in possesso di specifica abilitazione e dei requisiti previsti dal Piano Pluriennale di Gestione Faunistico-Venatoria del Cinghiale 2017-2021. | prelievi con metodo selettivo saranno effettuati da postazioni fisse prestabilite ed approvate dagli Uffici competenti, in spazi ben delimitati, situate lontano dalle abitazioni. Le predette postazioni ed i relativi spazi di intervento saranno inoltre segnalati, dall'inizio sino al termine del periodo di prelievo, tramite appositi cartelli informativi con l'indicazione dei giorni e degli orari in cui il prelievo selettivo è posto in essere. Al riguardo si evidenzia che il prelievo selettivo della specie cinghiale, durante il periodo 03 Giugno 2019 - 15 Agosto 2019, potrà essere effettuato tutti i giorni della settimana, con l'esclusione dei giorni di martedì e venerdì di ogni settimana, in orari prestabiliti e ridotti. Nello specifico il prelievo selettivo, nei giorni consentiti, potrà essere svolto due ore al mattino, da un'ora prima ad un'ora dopo l'alba e due ore alla sera, da un'ora prima ad un'ora dopo il tramonto. La Federazione Sammarinese della Caccia intende rappresentare che l'eventuale accesso da parte di terzi nelle zone in cui è in essere il prelievo selettivo, qualsiasi sia l'attività che intendono svolgere, comporterà l'immediata sospensione dell'attività di caccia ed intende precisare altresì che tale attività di contenimento selettivo è finalizzata anche alla prevenzione dei sinistri stradali e dei danni all'agricoltura causati dalla specie cinghiale, entrambi in costante aumento.

Il Presidente della F.S.D.C.